Accedere ai servizi saltando la fila: Inps mette a disposizione un'app per il cellulare

Dal 4 febbraio è possibile fissare un appuntamento scegliendo il giorno e l’orario più comodo senza doversi recare allo sportello. Il servizio è già attivo a Lecce, Maglie e Nardò

Foto di repertorio: la sede Inps di Lecce

LECCE – Accedere ai servizi dell’Inps saltando la fila: una realtà resa possibile dal percorso di digitalizzazione della pubblica amministrazione. Dall’inizio di questa settimana, infatti, l’Istituto nazionale della previdenza sociale ha diffuso un’applicazione che permetterà di fissare un appuntamento utilizzando il proprio cellulare, scegliendo il giorno e l’orario più comodo.

L’app Inps mobile è disponibile sugli store Android ed Apple. Basterà quindi scaricarla per accedere al servizio “Sportelli di sede” attivo su buona parte del territorio pugliese e nel Salento a Lecce, Nardò e Maglie.

Gli utenti avranno a disposizione un massimo di tre prenotazioni al giorno e potranno agevolmente entrare in possesso del codice pin.   

Il nuovo servizio di prenotazione si aggiunge al servizio “Sportello Sedi” che, già da maggio 2018, consente di prenotare il ticket con l’app per la giornata corrente, in successione all’ultimo utente presente in fila.

Il servizio, rendono noto dall’Inps, verrà esteso gradualmente a tutto il territorio regionale e nazionale con lo scopo di migliorare il rapporto con gli utenti che potranno chiedere informazioni o presentare istanze evitando attese inutili agli sportelli.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

  • Travolto da un’auto sulla litoranea di Santa Cesarea Terme: grave un ciclista

Torna su
LeccePrima è in caricamento