Assunzioni e lavoro, le opportunità per le imprese locali presentate dal Consorzio Mestieri Puglia

Venerdì 29 novembre all’Hilton Garden Inn di Lecce un convegno sui vantaggi fiscali e occupazionali grazie alle Politiche Attive del Lavoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

LECCE - I dati Istat sull’occupazione in Puglia e in provincia di Lecce non sono rosei, ma in periodi di crisi la svolta va incoraggiata con concretezza. Il Consorzio Mestieri Puglia lavora proprio sulla corretta informazione per le imprese in materia fiscale e occupazionale e le affianca nella caccia alle migliori opportunità.

Forte dei numeri ottenuti in tutto il Paese, il Consorzio Mestieri approda in Puglia e si presenta a Lecce venerdì 29 novembre all’Hilton Garden Inn di via Cosimo de Giorgi, 62, a partire dalle 15. Il convegno, con la formula della coffee convention, cioè un incontro che si può seguire gustando una tazza di caffè, si presenta con il titolo “Le politiche attive del lavoro ed i benefici per le imprese pugliesi” affronterà le questioni della compatibilità delle Politiche Attive del Lavoro per l’inclusione sociale; i benefici fiscali tra agevolazioni contributive e l’azzeramento dei costi di agenzia; il ruolo del Consorzio Mestieri nelle Politiche Attive per il Lavoro.

Ai saluti di Alessandro Delli Noci, vicesindaco del Comune di Lecce, con la moderazione di Antonino Abbaleo, responsabile commerciale del Consorzio Mestieri Puglia, seguiranno gli interventi di Francesco Amendolito, presidente regionale dell’Associazione italiana per la direzione del personale (Aidp); Vito Genco, presidente del Consorzio Mestieri Puglia; Alessandro Tortelli, consulente fiscale e del lavoro; Anio Iannuzziello, direttore del Grand Hotel Costa Brada di Gallipoli; Daniele Del Genio, presidente regionale del CNA Federmoda. Per informazioni è possibile contattare il Consorzio Mestieri Puglia al numero 080 5282318.

Torna su
LeccePrima è in caricamento