Fibra ottica, il programma dei ripristini definitivi da lunedì 18 a venerdì 22 marzo

Open Fiber: decisivo il rispetto dei divieti di sosta per evitare rallentamento dei lavori e disagi

LECCE - Prosegue il programma di ripristini definitivi lungo le strade di Lecce interessate dalla posa della fibra ottica da parte di Open Fiber. A partire da lunedì 18 marzo e fino a venerdì 22 l’intervento di scarifica e conseguente posa di asfalto a caldo si concentrerà lungo le seguenti arterie cittadine:

Via Francesco Milizia; Via Francesco Petrarca; Via Torquato Tasso; Via Gabriele D’Annunzio; Piazza Ludovico Ariosto; Via XXIV Maggio; Via 4 Novembre; Via Pietro Micheli; Via Serafino Elmo; Via Cosimo De Giorgi; Via dei Salesiani; Via Domenico Savio; Via Eugenio Montale; Via vecchia per Frigole; Via Giacomo Leopardi; Via Fiume; Via Dalmazio Birago; Via Gorizia; Via Antonio dell’Abate; Via Michelangelo Buonarroti; Via di Leuca; Via Spalato; Via Ada Cudazzo; Via Salvatore Nahi; Via Antonio dell'Abate; Via Vecchia San Cesario; Via Domenico Cimarosa; Via Giacomo Puccini; Via Domenico Acclavio; Via Padre Bernardino Realino; Via di Ussano

Un’apposita ordinanza è stata emessa dall’Ufficio traffico del Comune di Lecce, atto che dispone il divieto di sosta lungo le strade indicate dalle ore 7 alle ore 17 e fino alla conclusione dei lavori. Open Fiber rinnova l’invito a rispettare scrupolosamente queste prescrizioni: la mancata osservanza rischia infatti di incidere fortemente sul cronoprogramma, creando così ulteriori disagi alla cittadinanza.

La società guidata dall’amministratore delegato Elisabetta Ripa sta investendo nella città di Lecce 12 milioni di euro, fondi propri di natura privata finalizzati alla realizzazione di una rete di telecomunicazioni all’avanguardia capace di garantire velocità (fino a 1 Gigabit al secondo) e stabilità di connessione al web inedite. I ripristini in corso non sono altro che la seconda e già programmata fase degli interventi avviati nei mesi scorsi con la posa dei cavi e il ripristino provvisorio contraddistinto da malta cementizia di colore rosa.

Si ricorda infine che Open Fiber è un operatore wholesale only, cioè non si rivolge all’utenza finale ma mette la sua infrastruttura a disposizione di tutti gli operatori di telecomunicazioni o internet service provider interessati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Lecce, tre partite per spingersi oltre ogni previsione. Basta mugugni

  • Cronaca

    Sopralluogo dell'Enpa: trovati cani stipati dentro box fatiscenti

  • Cronaca

    Giovane ciclista morì dopo lo scontro con un’auto: un anno al conducente

  • Cronaca

    Sfonda una finestra per rubare in una casa, acciuffato durante la fuga

I più letti della settimana

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • Trenta bombe a mano sulla spiaggia: scoperta casuale dopo la mareggiata

  • “Favori&Giustizia”, l’avvocatessa patteggia e si sfoga: “Ho subito un processo mediatico”

  • Tre arresti cardiaci dopo il parto. Giovane mamma salentina muore all’ospedale di Oderzo

Torna su
LeccePrima è in caricamento