I giovani di Confindustria salgono sul "ring"

"L'imprenditore è valore": il progetto sarà presentanto l'8 giugno durante l'arena del marketing e della comunicazione che si svolgerà presso il chiostro di San Domenico

Il 7 e l'8 giugno prossimo il chiostro di San Domenico ospiterà "Ring", una manifestazione organizzata a Lecce da "Oltrelinea" per mettere a confronto le realtà del marketing e della comunicazione in un'ideale "grande arena" che punta allo sviluppo del Salento. Fra le varie realtà presenti (il programma intero della due giorni è allegato a questo articolo, in formato word), si segnala anche il progetto "L'imprenditore è valore", del gruppo giovani imprenditori di Confindustria Lecce, che verrà presentato l'8 giugno, con inizio alle 10,30.

"L'iniziativa - spiega Ennio Montinari, presidente Ggi di Confindustria Lecce - nasce dalla precisa e condivisa volontà di un folto gruppo di giovani imprenditori di perseguire un deciso riposizionamento della figura dell'imprenditore, sottolineandone il grado di incisività sul benessere economico del territorio, in termini di opportunità occupazionali e innovazione. Con la precisa volontà, inoltre, di sottrarlo al discredito generalizzato e ingiustificato in cui lo hanno collocato singoli episodi di illegalità, di cui solo alcuni imprenditori si sono macchiati".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'imprenditore è valore" punta a far riscoprire l'imprenditore quale depositario di valori umani e competitivi, messi a disposizione della crescita del territorio, rivolgendosi a quattro target group: studenti, istituzioni, imprese e opinione pubblica in genere. "Riteniamo che in questa particolare fase di passaggio generazionale nel management gestionale delle nostre imprese - continua Montinari - i giovani imprenditori possano svolgere un'azione determinante nella promozione di una nuova cultura imprenditoriale. Infatti - conclude -, nessun terreno è più fertile del tessuto imprenditoriale giovanile sul campo dell'innovazione, della creazione di nuovi sistemi e reti fra imprese, dell'internazionalizzazione delle imprese stesse e della propensione all'associativismo".

Il programma completo di "Ring"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

Torna su
LeccePrima è in caricamento