Il design made in Salento conquista il nord Europa: successo per un'azienda di Minervino

La salentina Affreschi & Affreschi a Imm Cologne, in Germania, la più importante fiera di design del Nord Europa. Boom per i suoi affreschi da parati, la rivoluzione artigianale ed ecosostenibile dei rivestimenti murali, interamente made in Salento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

L'artigianato made in Salento protagonista a Imm Cologne, la più importante fiera dell’interior design del Nord Europa, di scena nei giorni scorsi a Colonia, in Germania. Merito di un’azienda di Minervino, unica nostrana tra gli espositori di 51 paesi del mondo, e di un prodotto innovativo, primo nel suo genere, che si sta facendo strada tra i colossi internazionali dell’arredamento d’interni, segnalato anche tra i trend che domineranno nei mesi a venire.

Si tratta di Affreschi & Affreschi, da 20 anni attiva nel mondo delle decorazioni murali, e del suo “muro srotolabile”, un unicum, artigianale ed ecosostenibile, nel settore dei rivestimenti per le pareti. Gli affreschi da parati, infatti, sono realizzati su fogli di intonaco fresco fatto a mano, spessi appena 1 millimetro. Veri e propri muri, grazie ad un impasto – questa la peculiarità – composto da 27 pregiate materie prime, tra le quali polvere di marmo di Carrara e travertino romano, con una miscela segreta che rende l’intonaco flessibile, trasportabile e srotolabile.

Una formula, questa, priva di plastica e sostanze volatili nocive per l’uomo molto apprezzata dai buyer e dai designer presenti a Colonia,  già proiettati verso un “abitare del futuro” attento alla salubrità degli ambienti e alla sostenibilità dei materiali. 

“Siamo stati davvero felici di portare l’artigianato italiano e il nome del Salento in una fiera importante come quella di Colonia – spiega Dario Roselli, fondatore e amministratore di Affreschi & Affreschi – come siamo onorati che il nostro prodotto sia da anni venduto in ogni angolo del mondo, cosa che ripaga tanti anni di lavoro e di ricerca sul campo”. 

L’azienda di Minervino lo scorso anno era stata anche scelta per una partnership dallo Ied di Milano, Istituto europeo di design, che ha fatto degli affreschi da parati una disciplina di studio per gli allievi, inserendo il prodotto nella sua materioteca, insieme alle texture e ai materiali più innovativi del momento.

Torna su
LeccePrima è in caricamento