Imprenditoria e legalità: la provincia contro il racket

L'ente di Palazzo di Celestini promuove insieme all'associazione Antiracket e Antiusura un modulo di lezioni rivolto a commercianti ed artigiani. Pendinelli "La legalità deve essere cultura acquisita"

Sta per prendere il via, nell'ambito delle attività formative abilitanti all'esercizio di attività commerciali, artigianali ed imprenditoriali, un modulo di lezioni sulla legalità promosse dalla Provincia di Lecce. La fase di studi si svolge in collaborazione con l'associazione antiracket di Lecce. I temi affrontati riguardano la legge 108/96, la legge 44/99 e la legge 512/99.

"Questo progetto - dichiara l'assessore provinciale alla Formazione professionale Mario Pendinelli - è stato possibile grazie alla disponibilità manifestata dalle associazioni di categoria abilitate allo svolgimento di queste attività formative. Siamo il primo ente in Italia ad intraprendere questo percorso, e per questo abbiamo avuto anche il plauso da parte del Commissario straordinario del Governo antiracket e antiusura, prefetto Lauro".

"La legalità - dicono insieme l'assessore Pendinelli e il presidente dell'associazione Antiracket Lecce Carlo Miccoli - per essere una condizione e un diritto dei cittadini, deve essere una cultura acquisita da un territorio. Perciò, intervenire su tutti coloro che si abilitano per l'esercizio di una attività imprenditoriale rappresenta certamente un modo forte di promuovere questo tipo di cultura".

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Vino adulterato: undici arresti e quattro aziende sequestrate dal Nas

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

Torna su
LeccePrima è in caricamento