Licenziati i letturisti dei contatori dell'acqua: il dramma di 15 famiglie salentine

Mandati a casa da Fimm, che gestisce in appalto il servizio, 45 lavoratori in tutto. Filctem Cgil chiede di internalizzare il servizio per risparmiare 2 milioni di euro. Il 5 aprile sit-in a Bari

In foto: i letturisti in un recente incontro con Emiliano

LECCE - Alla fine sono stati licenziati. Gli addetti alla lettura dei contatori dell’acqua, 45 di cui 15 salentini, torneranno a casa tra due giorni. Il 5 aprile, infatti, cesserà il rapporto di lavoro con l’azienda Fimm che gestiva il servizio per conto di Acquedotto Pugliese.

Nel mese di marzo, Aqp aveva revocato l’appalto all’azienda. Secondo il sindacato Filctem Cgil Lecce, però, “ai letturisti non era ancora pervenuta alcuna indicazione, nonostante i continui solleciti”.

I lavoratori, per vederci chiaro e discutere del problema con i vertici aziendali, hanno quindi deciso di manifestare sotto la sede di Acquedotto Pugliese a Bari, venerdì mattina.

Franco Giancane, segretario provinciale Filctem, sostiene che l’obiettivo della protesta è innanzitutto quello di conoscere il futuro lavorativo di queste persone ormai licenziate.

D’altra parte, però, il sindacato intende conoscere le intenzioni di Aqp e della Regione Puglia (socio unico) in merito al servizio. Filctem, lo ricordiamo, aveva già chiesto al governatore Emiliano di prendere in considerazione l’ipotesi dell’internalizzazione che consentirebbe un risparmio stimato di circa 2 milioni di euro.

“Per noi questa resta la via maestra per risolvere la vertenza. Speriamo in una moral suasion da parte della Regione su Aqp – ha commentato Giancane- . L’azienda da parte sua, in un incontro dello scorso 1° aprile, ci ha comunicato che prenderà in considerazione la proposta, ma non sono ancora arrivate notizie in merito. Resta invece l’ansia di 45 famiglie, ormai sull’orlo del baratro”.

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Talenti dal Salento: una giovane ballerina ammessa alla Biennale di Venezia

  • Come avere sopracciglia folte, naturali e curate

I più letti della settimana

  • Un “Tornado” su gruppo di stampo mafioso: 27 arresti, indagato anche un sindaco

  • Ragazzo di 20 anni trovato morto con un colpo d'arma da fuoco alla tempia

  • Tragedia nel pomeriggio ad Otranto. Una donna si lancia dalle mura del castello

  • Scontro tra auto e moto: un 25enne finisce in Rianimazione

  • Dramma al mare: bagnante annega nonostante i soccorsi di un medico in spiaggia

  • Lesioni troppo gravi nello scontro in moto: non ce l’ha fatta il 25enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento