Milano Finanza premia la Banca Popolare Pugliese

Banca Popolare Pugliese, per il settimo anno consecutivo, riceve nell'ambito dei "Milano Finanza Global Awards" per la categoria "Creatori di Valore" il premio come Migliore Banca della Regione Puglia

Essere  protagonisti  sul  territorio  per  una  Banca  significa  creare valore  aggiunto  per  la  comunità  in  cui  opera.  E’  il  settimo  anno consecutivo  che  la  Banca  Popolare  Pugliese  ottiene  nell’ambito  dei “Milano  Finanza  Global  Awards”  per  la  categoria  “creatori  di valore”  il  premio  come  migliore  Banca  della  Regione  Puglia;  la categoria  interessa  le  Banche  che  hanno  realizzato  le  migliori performance patrimoniali e di efficienza nell'anno, a testimonianza  della  solidità  patrimoniale  e  dei  risultati conseguiti  nel  2018.

Siamo  orgogliosi  di  quello  che  abbiamo  ottenuto  sinora  –  ha  detto il  Direttore  Generale  della  BPP,  Mauro  Buscicchio,  che  ha  ritirato il  Premio  nel  corso  di  una  cerimonia  che  si  è  svolta  qualche giorno  fa  a  Milano  –  Il  premio  rappresenta, un riconoscimento  per il  raggiungimento  degli  obiettivi  prefissati  in  termini  di risultati  patrimoniali  e  per  l'investimento  costante  del  nostro Istituto  creditizio  sul  territorio  in  cui  opera,  un  merito concreto  al  lavoro  di  tutto  il  Personale  BPP.    Tale  Premio  ci incoraggia  a  fare  sempre  meglio  attraverso  iniziative    sul  piano dell’innovazione  tecnologica  e  della  formazione  continua  del personale  che  la  Banca  ha  messo  in  cantiere  da  qualche  anno  per una  trasformazione  indispensabile  al  fine  di  essere  sempre  al passo  con  i  tempi.”

Non  possiamo  non  essere  soddisfatti  per  questo  ulteriore riconoscimento  –  ha  sottolineato  il  Presidente  della  Banca Popolare  Pugliese,  Vito  Primiceri  –  Con  il  consiglio  di Amministrazione  stiamo  valutando  ulteriori  iniziative  affinché    la “creazione  di  valore”,  alla  base  del  Premio  di  Milano  Finanza, possa  tradursi  in  un  concreto  sostegno,   economico  ma  non  solo, alla comunità,  attraverso  una  presenza  solidale  e  moderna,  per affiancare  e  sostenere  la  crescita  delle  famiglie  e  delle imprese.” 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Un violento scontro fra due veicoli: feriti entrambi i conducenti

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Dopo la confisca, “testa di legno” per ditta in odor di mafia: sigilli a patrimonio dei De Lorenzis

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

Torna su
LeccePrima è in caricamento