Orientamento e formazione per il sistema Salento

Arriva l'inaugurazione delle attività della sede salentina di Forpuglia, presso il Centro culturale di via Oberdan, a Sannicola. Parteciperanno il sindaco ed il vicepresidente della Regione Frisullo

Sviluppare il sistema Salento attraverso l'orientamento, la formazione, il lavoro. Puntare sull'innovazione, la sperimentazione, su nuove idee e progetti per rafforzare le competenze dei giovani e la competitività delle imprese, incentivare dialoghi e piani di lavoro tra enti locali e imprese, offrire una serie di servizi informativi e formativi capaci di sostenere la qualità della vita della cittadinanza. Sono alcuni degli obiettivi di Forpuglia, l'Ente di formazione di Legacoop Puglia che in sinergia con il Comune di Sannicola sta per avviare una serie di iniziative, tra corsi, programmi, laboratori, dedicati a giovani e adulti residenti nel Salento.

L'inaugurazione delle attività corsali promosse dalla sede salentina di Forpuglia (a Sannicola, in via Oberdan), si terrà lunedì 29 ottobre alle 16,30. Dopo il saluto del sindaco del Comune di Sannicola, Giuseppe Nocera, prenderanno il via i lavori. Sono previsti, tra gli altri, gli interventi del Direttore di Forpuglia, Roberta Marazia, del Presidente del Consiglio Provinciale di Lecce Sergio Bidetti, di Luigi Sansò, Presidente della Azienda Speciale per i Servizi Reali alle Imprese (Assri) della Camera di Commercio di Lecce, di Remigio Venuti, Sindaco di Casarano, comune capofila del Piano Strategico dell'Area Vasta del Sud Salento.

Le conclusioni saranno affidate ad Antonio Calderaro, presidente di Legacoop Puglia, Sandro Frisullo, vicepresidente della Regione Puglia. Prevista anche la presenza di alcuni rappresentanti del mondo imprenditoriale salentino. Forpuglia è l'ente di formazione professionale promosso dalla Regione Puglia e dalla Lega Regionale delle Cooperative e Mutue della Puglia che mira ad analizzare e comprendere i requisiti oggi richiesti dal mercato e dal mondo del lavoro, promuovendo progetti mirati a formare profili professionali in grado di soddisfare e rispondere ai bisogni dell'impresa cooperativa e, più in generale, delle imprese pugliesi.

Formazione dunque, ma anche orientamento, informazione, comunicazione, diffusione del concetto della "cultura d'impresa nell'economia sociale", ovvero di un modello d'impresa integrata nel territorio e coinvolta nel suo sviluppo, e ancora, promozione della cultura e dell'ambiente, ricerche in occupazionale, definizione di progetti per le pari opportunità, laboratori e percorsi per la ricerca dell'impiego, supporto per i datori di lavoro attraverso consulenze in materia. Queste solo alcune delle attività della Associazione che sin dall'agosto del 2003, e cioè dalla sua fondazione, contribuisce all'attuazione delle politiche regionali e nazionali di sviluppo locale e sostiene l'utilizzo dei programmi attivati dall'Unione Europea.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Oltre un chilo di cocaina: tre arresti. Carabinieri trovano anche una pistola

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Violento schianto sulla 275: vigilante prima finisce con l'auto su un palo, poi si scontra con una vettura

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento