Rotundo: "Pane a 3 euro? Intervenga il prefetto"

L'esponente dell'Unione a Palazzo Carafa, dopo la denuncia delle associazioni dei consumatori, invita la prefettura a prendere una posizione deicsa "affinché venga compiuta ogni puntuale verifica"

pane
Un allarme è stato lanciato nei giorni scorsi dalle associazioni dei consumatori. Il prezzo del pane sarebbe in aumento. "Il vero e proprio allarme lanciato dalle associazioni dei consumatori circa l'aumento del tutto ingiustificato del prezzo del pane a 3 euro non può restare inascoltato o privo di risposte", dice a tale proposito Antonio Rotundo dai banchi dell'Unione di Palazzo Carafa. "E' necessario - aggiunge - che le autorità preposte al controllo compiano con urgenza tutti gli accertamenti che la vicenda richiede al fine di contrastare ogni possibile operazione di aumento dei prezzi di un bene primario quale il pane, che avrebbe come diretta conseguenza quella di colpire soprattutto le famiglie meno abbienti e a più basso reddito".

"La denuncia del presidente dei panificatori Franco Muci - ricorda Rotundo - riguarda una dinamica che a fronte di un aumento del prezzo del grano di circa il 10 per cento, vedrebbe invece quello della farina quasi triplicato giungendo sino a 80 euro al quintale, circostanza che costringerebbe i fornai ad aumentare notevolmente a loro volta il prezzo del pane. I fatti denunciati non si segnalano in altre province; tali fenomeni speculativi connotano solo la nostra realtà provinciale. Per questo sarebbe opportuna e urgente - conclude - un'iniziativa del prefetto affinché venga compiuta dagli organi competenti ogni puntuale verifica su quanto denunciato".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

Torna su
LeccePrima è in caricamento