"Salento d'Amare", aziende chiamate a raccolta

Enntra nel vivo il programma di Palazzo del Celestini: domani una convocazione per aderire al marchio d'area. Potranno farne uso i settori agricolo, agroalimentare, turistico e dell'artigianato

palazzo dei celestini3-7
"Marchio d'area - Salento d'Amare", il programma entra nella fase operativa: domani, presso la sala consiliare di Palazzo dei Celestini, la Provincia convocherà le aziende salentine per l'adesione al programma. L'incontro è stato convocato dall'assessore al Turismo e al marketing territoriale Maria Rosaria Manieri e all'iniziativa parteciperà Italia Lavoro, partner della Provincia per l'attuazione del programma "Marchio d'area".

La Provincia di Lecce, inoltre, ha depositato il marchio comunitario "Salento d'amare" per la registrazione presso il preposto ufficio europeo di Alicante (Spagna).
Salento d'amare" - spiega una nota della Provincia - è diventato, oltre che il proprio marchio istituzionale, anche il brand maggiormente identificativo del territorio, in Italia e anche all'estero. Il marchio è quindi posto al servizio delle aziende dei settori agricolo, agroalimentare, turistico e dell'artigianato, per promuovere e sostenere le produzioni, le attività e i servizi realizzati all'interno dell'area geografica-Salento.

Oltre a caratterizzarsi per l'indicazione dell'area geografica, il marchio potrà rappresentare un utile strumento per distinguere e differenziare, sul mercato, un paniere di prodotti e di servizi di imprese plurisettoriali, ponendosi a garanzia della qualità e dei caratteri di eccellenza dell'azienda che lo impiega, e diventandone oggetto di promozione e soggetto promotore al tempo stesso, nell'ottica della costruzione di un sistema territoriale locale di qualità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

Torna su
LeccePrima è in caricamento