"Salentoupndown", per il 2016 arriva il fondatore del network Instagramers

Si prepara il nuovo evento "social mediale" legato alla mobile photography. Ospiti diversi "influencer" stranieri

LECCE –  “SalentoUpnDown” , l’evento "social-mediale" organizzato dal Laboratorio di eGovernment dell’Università del Salento in collaborazione con Instagramers Lecce, si prepara all’edizione del 2016.

Il debutto con 24 influencer Instagram, lo scorso anno, è stato un autentico successo, seguito anche da Facebook, Youtube, Twitter e dall’applicazione di video streaming Periscope.

“Al nuovo tour - ha anticipato il professor Marco Mancarella - parteciperanno il fondatore delle community mondiali Instagram , e vari influencer nazionali, dalla Russia agli Usa, dalla Svizzera alla Spagna al Brasile, dall’Albania alla Grecia al Giappone”. Il nome tanto atteso è quello di Philippe Gonzalez, che ha creato la rete Instagramers in pochissimo tempo diventata il punto di riferimento di tutti gli appassionati del social network dedicato alla mobile photography.

Nel corso del tour 2016, che toccherà una selezione di luoghi tra i più suggestivi del Salento e vedrà – come per la prima edizione – il coinvolgimento di alcuni importanti brand aziendali, una giornata sarà interamente dedicata all’Università del Salento. Intanto il cortometraggio “SalentoUpnDown” 2015, proiettato in anteprima alla Bto - Buy Tourism Online di Firenze, è stato presentato per la selezione alla XVII edizione del Festival Europeo del Cinema.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

I più letti della settimana

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

  • Follie ferragostane: una trentina di soccorsi a ubriachi e rissa a bottigliate

Torna su
LeccePrima è in caricamento