Scuola, di ruolo 450 precari. "Una goccia nell'oceano"

Il ministero della Pubblica istruzione ha definito le percentuali per il calcolo dei contingenti provinciali. Ada Chirizzi, segretario provinciale di Cisl scuola: "Cifre insufficienti"

Il ministero della Pubblica istruzione ha definito le percentuali per il calcolo dei contingenti provinciali per le immissioni in ruolo. Per la scuola materna ed elementare è pari al 63,84 per cento delle disponibilità, mentre per la scuola media e superiore oscillerà da un minimo del 61 per cento ad un massimo del 65 per cento. Si tratta di numeri che verranno applicati in tutte le province d'Italia.

Sul territorio nazionale, come ricorda la Cisl in una nota, i docenti precari da immettere in ruolo per l'anno scolastico 2007/8 ammontano a 50mila. Nella provincia di Lecce, alla luce della disponibilità di posti, le nomine interesseranno poco più di 450 precari: 63 per il sostegno di ogni ordine e grado, 80 per la scuola materna, 70 per la scuola elementare, 86 per la scuola media e 151 per la scuola superiore da ripartire tra le varie classi di concorso. Questi contingenti sono destinati in misura del 50 per cento al concorso ordinario e al 50 per cento per la graduatoria permanente ad esaurimento.

Per il personale Atat, in provincia di Lecce è prevista l'immissione in ruolo di cinque amministrativi, un assistente tecnico ed 80 collaboratori scolastici, con l'aggiunta di qualche unità come direttore amministrativo. Nel frattempo, ricorda sempre la Cisl, sono stati riaperti anche i termini per le domande di supplenza ai presidi del personale abilitato e non abilitato. Il termine ultimo è fissato al 23 luglio 2007. "Il dato delle immissioni in ruolo è apprezzabile, ma, almeno in provincia di Lecce, è paragonabile ad una goccia nell'oceano". Questo il commenta di Ada Chirizzi, segretario provinciale di Cisl scuola. "Si tratta di cifre insufficienti a soddisfare le aspettative delle migliaia di precari inseriti nelle graduatorie permanenti e che vedevano in questo strumento la soluzione al problema del precariato nella scuola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Rapinatori irrompono in casa, un figlio reagisce: martellata sulla testa

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento