Licenziamenti in Fiat-Cnh? Uilm insorge: “Dichiarazioni insensate”