"Un lavoro a regola d'arte". Per emergere dal nero

La Commissione per l'emersione dal lavoro non regolare parte dall'artigianato. Il 4 luglio un convegno al Santalucia. Fino al 7 una rassegna di cinema, scrittura, poesia e musica per sensibilizzare

Il 28 giugno scorso le parti sociali e datoriali in causa, presenti nella Commissione provinciale per l'emersione del lavoro non regolare, hanno sottoscritto un Protocollo d'intenti per lo sviluppo e l'emersione dell'artigianato in Provincia di Lecce. E' un documento di rilievo, il cui intento è di regolarizzare determinati settori economici in cui ancora si agitano zone d'ombra. Si parte dall'artigianato, dunque, con la presentazione del documento, che avverrà durante il convegno su "Sviluppo ed emersione dell'artigianato salentino", che si terrà mercoledì 4 luglio alle 10 presso la sala 1 del cinema CityPlex Santalucia di Lecce.

Il saluto iniziale sarà affidato al prefetto di Lecce, Gianfranco Casilli, e l'introduzione al presidente della Commissione per l'emersione del lavoro non regolare della Provincia di Lecce, Ettore Bambi. Vi prenderanno parte l'assessore regionale al Lavoro, Marco Barbieri, l'assessore provinciale al Lavoro, Luigi Calò, il capo della segreteria tecnica del ministro del Lavoro, Giovanni Battafarano, il direttore generale del Mercato del lavoro presso il ministero del Lavoro, Ugo Menziani, il responsabile del progetto "Rete Europa per l'emersione del lavoro non regolare" di Italia Lavoro, Maurizio Sorcioni e il presidente della Camera di commercio di Lecce, Alfredo Prete. I contenuti del Protocollo saranno illustrati da Monica Vizzi, dello staff tecnico della Commissione. Nel corso del convegno sarà inoltre prevista una comunicazione del responsabile nazionale del progetto artigiani di Italia Lavoro, Domenico Bova.

Il Piano nazionale di lotta al sommerso - spiega una nota della Commissione - prevede la costituzione di una cabina di regia nazionale di coordinamento che ha il compito di predisporre un'azione generale di prevenzione del fenomeno attraverso la promozione del lavoro regolare, il sostegno e la realizzazione all'emersione, anche a livello locale, oltre che la realizzazione di campagne nazionali di informazione e sensibilizzazione.

La Commissione per l'emersione del lavoro non regolare della Provincia di Lecce ha voluto spendere il mandato per il Programma 2007 orientando il proprio lavoro nella stessa direzione, ovvero nel tentativo di creare concrete possibilità di emersione sul territorio - ponendo attenzione e avviando studi iniziali sulle imprese artigiane - attraverso la creazione del "Protocollo d'intenti per lo sviluppo e l'emersione dell'artigianato in Provincia di Lecce" che sarà operativo a tutti gli effetti sul fronte delle politiche sociali e del lavoro e che rappresenta il primo nel suo genere in Puglia.

Sul fronte della realizzazione di campagne di sensibilizzazione e informazione, gli scopi che hanno animato le numerose iniziative che nel corso degli ultimi mesi la Commissione ha realizzato, convergeranno nella manifestazione finale "Un lavoro a regola d'arte - Rassegna di musica, poesia, cinema, informazione e storie sul lavoro", che si terrà dal 4 al 7 luglio presso il Cinema CityPlex Sanatlucia. Al suo interno numerose iniziative volte ad affrontare attraverso vissuti veri e verosimili delicate tematiche legate al lavoro non regolare e precario, riflettendo in particolare su quanto pagano in termini di qualità di vita lavoratori e non lavoratori che vivono nell'ombra.

Dal cinema alla poesia, dalla musica alla fotografia, numerosi eventi per affrontare tematiche di pressante attualità alla presenza di artisti, scrittori, registi, rappresentanti delle istituzioni e delle parti sociali, ma soprattutto di giovani, donne, immigrati ed altri testimoni di disagi quotidiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

Torna su
LeccePrima è in caricamento