Blablabla festival: torna la terza edizione contro le discriminazioni di genere

Sabato 12 e domenica 13 gennaio a Trepuzzi, con ingresso gratuito, numerosi eventi contro gli stereotipi. Voluto dal Comune

Una precedente edizione del festival.

TREPUZZI - Per il terzo anno consecutivo, a Trepuzzi, il “Blablabla Festival di Arti e culture”, per sensibilizzare contro le discriminazioni e gli stereotipi di genere. Il 12 e 13 gennaio andranno in scena diversi eventi di carattere culturale e laboratoriale, tutti a ingresso gratuito, tra cui spiccano la performance “Le spose di BB” del Centro teatrale aperto Io Ci Provo e i laboratori tematici per bambini e bambine dell’associazione Blablabla, oltre alla mostra “Di che genere?” del collettivo artistico Lamantice e la personale di Valeria Puzzovio.

Il festival si svilupperà in collaborazione con tante realtà salentine, tra cui Zeromeccanico teatro, Calacas Teatro, Kids&Us e Fermenti Lattici. Voluto dal Comune di Trepuzzi, l’evento è un concentrato di iniziative mirate a informare e sensibilizzare su argomenti importanti e delicati come la lotta alle discriminazioni, fra cui quella lgbt, azioni che l’amministrazione porta avanti da tempo.

Offre infatti laboratori tematici, mostre, spettacoli di teatro, momenti di incontro, presentazioni di libri, performance musicali, momenti ludici e volti alla sensibilizzazione della cittadinanza, con particolare riguardo ai temi del contrasto alla violenza sulle donne, alla violenza assistita, alla discriminazione di genere e alla promozione dei diritti delle donne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Precipita dal tetto del capannone che voleva comprare, muore sul colpo

  • Cronaca

    Ingegnere morì cadendo dal solaio, “sconto” in Appello per Adelchi e Luca Sergio

  • Attualità

    Il presidente sul terminale del gasdotto: "Il governo imponga decreto per la Seveso"

  • Cronaca

    Ore d'ansia per una famiglia: si cerca un 78enne scomparso a Lecce

I più letti della settimana

  • Fa un incidente e chiede aiuto: il "soccorritore" tenta di stuprarla

  • Brucia e crolla capannone della ditta edile. Si temono danni per la salute

  • Vigilante si uccide con una pistola: secondo suicidio simile in poche ore

  • Misteriosa “rapina” a un corriere, scoperto l’autore: è la stessa vittima

  • Brillantante servito invece di acqua, ispezioni di Nas e Asl nel bar

  • Precipita dal quarto piano del tribunale: grave un praticante avvocato salentino

Torna su
LeccePrima è in caricamento