Un brindisi d'autore

Una rassegna in cui libri e vino diventano il connubio ideale per promuovere idee e cultura.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Da giovedì 8 Marzo prende avvio presso la cantina Conti Zecca la rassegna culturale ‘Brindisi d’Autore’, organizzata dalla Città del Libro insieme alla storica azienda leveranese. La rassegna è organizzata con il patrocinio del Comune di Leverano e del GAL Terra d’Arneo e il contributo della Banca Popolare Pugliese. Sono previsti due appuntamenti mensili fino a giugno in cui vino e cultura diventano gli strumenti grazie ai quali persone, storie, confronti e riflessioni si fondono per dare vita a esperienze che lasciano impronte indelebili nella mente e nel cuore. Il primo appuntamento è previsto per l’8 Marzo con Lia Levi, giornalista e scrittrice che ha fondato e diretto per trent’anni il mensile ebraico Shalom. Il suo ultimo romanzo ‘Questa sera è già domani’ (Edizioni E/O), ispirato alla vita di suo marito, il giornalista e saggista Luciano Tas, è un appassionante racconto di un'infanzia vissuta nel buio periodo del fascismo. Il libro, ambientato negli anni immediatamente precedenti la seconda guerra mondiale, si sofferma sulla condizione di rifugiati che gli ebrei si trovarono a vivere alla fine degli anni ‘30, dopo la promulgazione delle leggi razziali. Questi ed altri avvenimenti storici di quel periodo si fondono con le vicende personali di una famiglia ebraica di Genova. Una storia lontana nel tempo ma che presenta molte analogie con l’attualità. Dialoga con l’autrice la docente Marcella Rizzo, mentre alcuni passi del libro saranno letti dall’attrice e autrice Gabriella Margiotta. Quest’ultima sarà la protagonista del secondo appuntamento di Marzo previsto per mercoledì 28 con il suo libro ‘La Medicattrice’. “Abbiamo avviato un’esperienza di collaborazione molto positiva con la Città del Libro”, dice Francesco Zecca, titolare della cantina leveranese “e auspichiamo che continui a crescere perché siamo fermamente convinti che il binomio vino e cultura sia vincente. È parte integrante della nostra filosofia aziendale creare sinergie con gli operatori locali per valorizzare il territorio e per questo è indispensabile il supporto di enti come il Comune, il GAL e di realtà come la BPP, che dimostrano sempre estrema sensibilità verso queste iniziative.”. “La cultura che incontra le tradizioni del nostro territorio,” aggiunge Cosimo Durante, Presidente della Città del Libro “cosi vogliamo promuovere le eccellenze della nostra terra e nello stesso tempo far conoscere tramite il libro altri mondi, altri luoghi, altre storie. Abbiamo realizzato una programmazione di alto livello grazie a Teresa Romano e Tonio Cantoro, professionisti sempre attenti alle novità editoriali.”. A seguito di ogni presentazione, la cantina Conti Zecca offrirà ai presenti un rinfresco con i suoi vini per continuare il momento partecipativo e di dialogo in un clima conviviale. L’ingresso è libero. È possibile seguire tutti gli appuntamenti e aggiornamenti della rassegna sulla pagina Facebook dell’evento 'Brindisi d’Autore' e sul sito www.contizecca.it Per maggiori informazioni: 327 6953406 – 0832 925613

Torna su
LeccePrima è in caricamento