Carnevale di Corsano e del Capo di Leuca: via alla 37esima edizione

La prima sfilata si svolgerà domenica 24 febbraio, la seconda domenica 3 marzo e quella finale martedì 5 marzo

Il Carnevale di Corsano.

CORSANO - Tutto pronto per dare il via alla manifestazione più allegra del Salento, che quest’anno vedrà sfilare per le vie di Corsano cinque maestosi carri (a cui si aggiungerà quello di apertura della Pro Loco) frutto della fantasia di altrettanti gruppi di carristi guidati da storici maestri cartapestai del Capo di Leuca. L’intero territorio ha deciso di unire le sue forze per quella che si preannuncia come un’affollatissima kermesse.

Sono infatti attesi visitatori da ogni parte della Puglia, ansiosi di vivere il frizzante evento organizzato dalla Pro Loco di Corsano, presieduta da Salvo Bleve, a cui parteciperanno coloratissimi gruppi danzanti, scuole di ballo con le loro stupende coreografie, e singole maschere che hanno in serbo tantissime sorprese. Il «Carnevale di Corsano e del Capo di Leuca» è sostenuto con il patrocinio da Unpli (Unione delle Pro loco d’Italia), Città di Corsano, Unione dei Comuni “Terra di Leuca”, Gal di Capo Santa Maria di Leuca, Parrocchia Santa Sofia e Protezione civile “La Torre”, con media partner Radio Venere e Radio Peter Pan.

Le cinque creazioni in concorso che ambiscono a conquistare il “Trofeo del Carnevale” sono: il carro del gruppo “Picca ma boni” (proveniente da Patù) dal titolo «Vita social: involuzione della specie?» (carristi Francesco De Nuccio, Fabio Panico e Stefano De Salvo), quello del gruppo “Franky Family” (proveniente da Morciano di Leuca, Barbarano del Capo, Specchia e Ruggiano di Salve) dal titolo «È tutto un Avada KEedavra» (carrista Gianluca Piccinni), il carro del gruppo “Quelli che il Macello” (da Corsano) dal titolo «Venghino signori» (carrista Carlo Morrone), quello del gruppo “Mir” (da Corsano) dal titolo «Buon compleanno TopolinoIMMAGINI PASSATE EDIZIONI 2-2» (carrista Cesario Ratano) e il carro del gruppo “Corsano motori nella storia” (da Corsano), dal titolo «La grande abbuffata» (carristi Pasquale Rizzo e Roberto Buccarello).

La prima sfilata partirà domenica 24 febbraio alle ore 15 a Corsano da via Kennedy, percorrerà via Regina Elena, via Cellini, via Umberto I e via Libertà per giungere nella centralissima piazza San Biagio. La seconda sfilata è in programma, sempre alle ore 15 a Corsano, domenica 3 marzo, mentre la manifestazione finale con la premiazione dei vincitori si svolgerà martedì 5 marzo, in questo caso ci saranno le telecamere di Telenorba a riprendere l’evento aprendo una serie di collegamenti nel corso della diretta con il Carnevale di Putignano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    L’autopsia sulla giovane mamma: fatale una rara forma di embolia

  • Cronaca

    Morte sospetta di un detenuto salentino in Calabria: parte l’inchiesta. Due indagati

  • settimana

    A Lecce il numero uno della Tutela ambiente: riflettori su smaltimento dei pannelli e infiltrazioni mafiose

  • Politica

    Affaire xylella, Lezzi convoca sindaci e associazioni. Piconese: "Si è svegliata"

I più letti della settimana

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • L’autopsia sulla giovane mamma: fatale una rara forma di embolia

  • Trenta bombe a mano sulla spiaggia: scoperta casuale dopo la mareggiata

  • Misterioso rogo nel negozio di attrezzature per party: fiamme devastano il locale

Torna su
LeccePrima è in caricamento