Online la 15esima puntata di Music Platform: il docufilm girato a Otranto

  • Dove
    Castello
    Indirizzo non disponibile
    Otranto
  • Quando
    Dal 24/03/2019 al 07/07/2019
    10:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La città di Otranto nel docufilm di Music Platform: è online la sonorizzazione realizzata da Donpasta nei sotterranei del castello aragonese.

La città di Otranto e Donpasta sono i protagonisti dell’ultimo docufilm realizzato da Music Platform, un progetto digitale itinerante che utilizza i linguaggi della musica elettronica e della narrazione video per creare un cortocircuito tra l’immediatezza delle arti elettroniche e la fruizione tradizionale del patrimonio materiale e immateriale della regione.

Grazie alla collaborazione con il Comune di Otranto, il vulcanico dj e i sotterranei del maniero aragonsese sono al centro dell’indagine visiva condotta dal collettivo per dare vita a un inedito crossover di storie a ritmo di sonorità dub, hip hop e spiritual jazz.

Si ascolta e si vede tutto d’un fiato il docufilm tra scorci inediti e dettagli incentrati sul castello. Dalle torri al bastione noto come Punta di diamante, ai sotterranei alla sala triangolare fino alla Cappella di Teresa di Azevedo: la visione del documentario è multisensoriale, così come la performance realizzata da Donpasta, alle prese con i fornelli e l’architettura del luogo.

Donpasta è il nome d’arte di Daniele De Michele: otrantino doc, è dj e agitatore culturale che ama utilizza i linguaggi creativi per dar vita a un progetto denso e complesso sull’alimentazione. Tra le sue ultime fatiche, I Villani, un film che parla di cucina e paesaggio come patrimonio vivo di storie: una filosofia condivisa con Music Platform che attraverso la musica elettronica costruisce un’inedita narrazione del patrimonio storico-artistico e dei luoghi con cui interagisce.

“Sono nato e cresciuto a Otranto: qui ho iniziato a muovere i primi passi come dj, organizzavamo le prime feste, in cui le sonorità del reggae, del punk e dell’elettronica trasformavano il paesaggio con il loro carattere immaginifico. Questo background è stato fondamentale nella mia formazione ed ha rivoluzionato la mia idea di Sud insieme alla mia visione della musica, profondamente legata al paesaggio”, dichiara Donpasta.

E a proposito del suo rapporto con la città aggiunge: “Ero particolarmente emozionato all’idea di poter suonare nei sotterranei del castello, oggi magnificamente restaurati. Ritornare qui per suonare e cucinare, per raccontare il mio vissuto come artista, mi ha riempito di gioia perché ha risvegliato in me ricordi di infanzia quando, da bambini, eravamo soliti nasconderci tra i suoi cunicoli”.

E continua: “Ho accolto l’invito di Music Platform perché mi è sembrato da subito molto interessante il loro approccio che unisce immagini e sperimentazione musicale: la Puglia non potrebbe essere descritta diversamente, se non unendo questi due elementi”.

La sonorizzazione e il docufilm sono sulla pagina fb del progetto: https://www.facebook.com/music.platform.it/videos/251273602421189/


Le puntate precedenti di Music Platform sono disponibili sul canale youtube del progetto: qui è possibile prendere visione dei live set degli artisti invitati a prendere parte al format e ai dietro le quinte delle pillole Inside History.

BIO
Music Platform è un’associazione culturale e progetto audiovisivo attivo in Puglia dal 2016. Narrazione territoriale, musica elettronica, live performance e paesaggio culturale rappresentano le anime di questo format itinerante, specializzato nella produzione di documentari. Music Platform invita artisti della scena nazionale e internazionale a interagire con paesaggi naturali e luoghi spesso inaccessibili al pubblico per creare nuove narrazioni, fruibili attraverso la rete. La sua comunità è soprattutto virtuale: corre rapida sui social e sulle piattaforme digitali che accolgono l’archivio delle sue produzioni culturali. Oltre ai live set, ai corti e lungometraggi, Music Platform si esprime attraverso la fotografia e la comunicazione innovativa dei saperi storici. È anche il nome del collettivo formato da giovani professionisti provenienti dal mondo della musica e del club culture. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "Lucille - l'amore impazzito" di Ferdinando Scavran

    • solo oggi
    • 19 luglio 2019
    • Palazzo Marchesale

I più visti

  • Battiti live 2019: sul palco di Gallipoli anche Achille Lauro

    • 21 luglio 2019
  • Ai margini del bosco a San Cesario di Lecce

    • dal 5 maggio 2019 al 5 maggio 2020
  • Al via la 1° edizione de "La notte del genio" a Galatone

    • Gratis
    • 21 luglio 2019
  • I Boomdabash in concerto a Trepuzzi

    • Gratis
    • 11 agosto 2019
    • Largo Margherita
Torna su
LeccePrima è in caricamento