"Il colore delle cose fragili": il libro di Cristina Carlà

Il colore delle cose fragili è la parte migliore di Cristina Carlà.

Cristina non è un’esordiente, la sua penna ha già percorso svariati sentieri, è poliedrica, si sperimenta e si re-inventa, ma sempre grazie alla parola. Il libro è un mix di prosa e versi, una scrittura in movimento che racconta le cose del mondo, descrive la bellezza che ritrova per caso nella vita di tutti i giorni e nei gesti comuni.

A guidarci in questa lettura pochi capitoli che si colorano di viola (per il cambiamento), blu (per l’amore), rosso (per la femminilità), nero (per il male). Cattura immagini, descrive luoghi, si muove, è vera, mai retorica. Ci invita a spalancare la finestra sul mondo delle cose, le sue cose, che diventano nostre.

Le cose semplici, ma che fanno rumore. Cristina sembra dirci (urlando in un orecchio “Ci siamo dentro tutte e tutti”). Fidiamoci quindi quando ci racconta fotogrammi del contemporaneo (i giovani su un treno) o immagini della realtà quotidiana (le mamme che in pizzeria ordinano per lei, che tristezza!).

Lei si solleva dalla fila che le è stata assegnata prima del naufragio (prima le donne e i bambini!) e dice: grazie, io mi salvo da sola!

Evento realizzato in collaborazione con Libreria Palmieri, Lecce.

Dialoga con Cristina Carlà la scrittrice Daniela Palmieri.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Leonardo e il Salento a 500 anni dalla morte

    • dal 11 al 12 ottobre 2019
  • Legumi in festà a Nardò

    • dal 26 al 27 ottobre 2019
    • Piazza Salandra
  • Music Platform: online la nuova puntata

    • Gratis
    • dal 6 gennaio 2019 al 1 gennaio 2020
    • Online

I più visti

  • Leonardo e il Salento a 500 anni dalla morte

    • dal 11 al 12 ottobre 2019
  • Sagra del "porcu meu"

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
  • Visite guidate nel Parco Archeologico di Rudiae a Lecce

    • dal 15 luglio al 30 ottobre 2019
    • Parco archeologico Rudiae
  • "Lampante. Gallipoli città dell'Olio" al Castello di Gallipoli

    • dal 24 aprile al 3 novembre 2019
    • Castello
Torna su
LeccePrima è in caricamento