Concerti live no stop a Villa Conca Marco

I concerti live per Amnesty International a Villa Conca Marco", sabato 2 giugno, sulla litoranea San Cataldo-Otranto (km 7, uscita per Vanze). Ingresso gratuito

Con dodici ore di spettacolo sarà una giornata intermente dedicata al sostegno di Amnesty International quella in programma sabato 2 giugno presso la tenuta agrituristica "Villa Conca Marco", sulla litoranea San Cataldo-Otranto (km 7, uscita per Vanze). Il luogo è immerso nel verde, con giardini ed uliveti che per l'occasione si presteranno ad accogliere spettacoli di animazione, di teatro, cinema e musica dal vivo a partire dalle 16 fino a notte. Previsti inoltre accoglienti punti ristoro. L'ingresso è libero. Chi volesse prenotare la cena, il cui costo di 20 euro andrà a sostenere le attività per il rispetto dei diritti umani ai Amnesty International, può telefonare au numeri 328.9267989 entro martedì 29 maggio. L'evento è stato organizzato da Giuliano De Carlo, CoolClub ed Amnesty International.
Ecco il programma della giornata, dove gli spettacoli si terranno in due rispettive zone:

"Zona Rossa":
ore 16 Virgin Suicide in concerto
ore 17 Super Reverb in concerto
ore 18 Siffiero e Philini da CoolClub
ore 19 artisti di strada performances
ore 20 Spreag your Legs in concerto
ore 21 Super Squillo in concerto
ore 22 Psycho Sun in concerto
ore 23 Vasquez e Zanka da Agroelettronica
ore 24 Tobia Lamare e Rosella da Cool Club e dal Buena Ventura
"Zona Verde":

ore 16 apertura pic-nic libero e mercatino
ore 17 Marco Barbiero e Max Baccano la Crazy Night dal Living e dal Puntarenas
ore 18 Osvaldo Dell'Anna e Street Angel revival '70 '80 italiana dal Ciak e dal Bahia
ore 19 animazione giochi sul prato con rinfresco
ore 20 cena menù fisso
ore 21 proiezioni a cura di Amnesty International
ore 22 rassegna cortometraggi
ore 23 spettacolo teatrale
ore 24 Cristian Carpentieri e Chico Perulli la Joyfull Family dal Mediterraneo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

  • Dove c'era il lido, ecco spuntoni e detriti: scattano di nuovo i sigilli

Torna su
LeccePrima è in caricamento