La giamaicana Shenseea dal vivo a Lecce

  • Dove
    LIVE AREA EVENTI
    Indirizzo non disponibile
    Monteroni di Lecce
  • Quando
    Dal 18/03/2018 al 18/03/2018
    20:30
  • Prezzo
    15 euro
  • Altre Informazioni

Domenica 18 Marzo (dalle 20.30 – ingresso 15 euro) presso Live Area Eventi a Monteroni (Lecce), in Piazza Falconieri, lo Start A Fyah diventa XL presentando uno speciale evento black music, e invitando la talentuosa artista giamaicana Shenseea. 

Shenseea è tra le novità dancehall e black music del momento, giovane cantante e performer proveniente direttamente da Kingston, Giamaica; artista con la passione per la musica sin da adolescente, ha esordito pochi anni fa rilasciando un singolo in free download sulla sua pagina Facebook, tramite il suggerimento di un suo fan: il brano è subito diventato virale, e attratto l’attenzione di alcune icone della scena dancehall, tra cui Bennie Man. Segue un nuovo singolo, ‘Juggle’, che precede la collaborazione con Vybz Kartel, una delle figure della scena più rilevanti di sempre. 

Nel suo tour italiano, che toccherà anche Milano e Roma, Shenseea è pronta a trasmettere dal vivo le vibrazioni della cultura black e raggae in un vero e proprio concerto, che avrà inizio alle ore 23.00. In scaletta saranno presenti anche i resident della crew Start A Fyah, ovvero Militantdandy, J-Lof, Giusto e Celestino Hi Fi – quest’ultimo compie il diciottesimo anniversario – insieme ai più validi collettivi dancehall locali, come Finibus Warriors dal Sud Salento, Bam Bam Crew da Brindisi, e Run It Sound. Non mancheranno, inoltre, i più dinamici corpi di ballo salentini come Dancehall School Lecce, Brock Out e Dancing Light. Maggiori informazioni sulla pagina facebook Start A Fyah o al 3270423923 

INFO e CONTATTI 

Evento Facebook: https://www.facebook.com/ events/1983388158541146/

Infoline: 327 0423923

Start A Fyah: https://www.facebook.com/ startafyah/

 

BIOGRAFIA SHENSEEA 

Shenseea, nata Chinsea Lee l’1 ottobre 1996 nella parrocchia di Mandeville, è una deejay e una cantante caratterizzata da una spiccata singolarità musicale.

Sebbene nata a Mandeville, Shenseea trascorse i primi quattro anni della sua vita a Saint Elizabeth, dato che è lì che risiedeva la sua famiglia, prima di trasferirsi a Kingston. Mentre la sua famiglia affondava le sue radici nella capitale giamaicana, Shenseea ha frequentato la Hope Valley Experimental School e Mona High, prima di essere ammessa al Exed College, dove si è specializzata in Entertainment Management. Le tensioni finanziarie hanno visto Shenseea prendere congedo da scuola. Fu durante quel periodo che Shenseea iniziò a fare cover di canzoni popolari come Beyonce, Rihanna, Ed Sheeran, Sam Smith e altro ancora.

Un suo fan dei social media le ha suggerito di registrare un brano, e anche se timorosa della sua capacità di comporre, Shenseea ha scavato in profondità e superato la paura, e ha dunque realizzato il suo primo singolo, rilasciato gratuitamente ai suoi follower di Facebook. Un successo immediato, diventato virale con oltre 85.000 visualizzazioni in una settimana, capace di attirare anche l'attenzione dell’icona Beenie Man.

Fu allora che Shenseea, che era sempre stata un amante della musica, si rese conto che il suo sogno di diventare un artista poteva materializzarsi. Le sue influenze musicali includono Nicki Minaj, Alkaline, Vybz Kartel e Spice, ispirandosi a questi artisti per il loro senso dell’esclusività, contenuto lirico e performance sul palco. Dopo l'uscita del suo singolo di successo "Jiggle", Shenseea ha pubblicato un ingente numero di brani e collaborazioni con artisti del calibro di Jahmiel, Konshens e la nuova sensazione internazionale King Kosa, nonché il suo compagno di etichetta Ding Dong . È comunque la collaborazione con Vybz Kartel, intitolata "Loodi", che l'ha catapultata verso le vette più alte delle classifiche. Il singolo ha anche vinto di recente un Youth View Award, ha inoltre vinto due premi per "Young Hot e Hype Female of the Year e Favorite Breakout Celeb dell'anno".

Per quanto riguarda il lavoro da solista, "Dynamite", "Time From You" di Dunwell e Ja Productions sono solo alcuni dei suoi ultimi lavori. Ha già presenziato su importanti palchi europei, tra cui il più grande festival Reggae e Dancehall al mondo, Reggae Sumfest, senza mancare di continuare il suo e guadagnarsi la fama di nuova Dancehall Princess.

 

BIOGRAFIA START A FYAH 

Start A Fyah è un format di Dancehall Music nato nel 2015, in Salento (Italia). Il progetto SAF nasce in uno dei più noti club del Salento (l’Exit 101) con l’intenzione di promuovere e far conoscere la cultura musicale jamaicana a 360°, attraverso un party coinvolgente per la comunità. SAF è anche un luogo di promozione di artisti internazionali. Nei tre anni di attività sono stati ospitati artisti del calibro di: Bay-C (outta TOK), Yardbeat Sound, Terron Fabio (SSS), Don Andre, Boom Boom DQ, Heavy Hammer, Ricky Trooper, Jamie Rodigan.Gli stili suonati sono diversi. Ska, Rocksteady, Roots-Foundation, New Roots, Reggae, Raggamuffin, Bashment, Dancehall, Future Dancehall, EDM, Hip Hop, Trap. Nel format i Djs utilizzano vinili e digital supports, proponendo originali dubplate e remix.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Porto Cesareo: al via le selezioni per il Sasinae Festival

    • Gratis
    • 31 marzo 2020
    • PIAZZALE NAZARIO SAURO
  • Alessia Tondo e Meristèma: aspettando la Liberazione

    • 24 aprile 2020
    • Associazione Art&Lab Lu Mbroia

I più visti

  • Teatro Illiria: rassegna teatrale 2019-20

    • dal 22 dicembre 2019 al 5 aprile 2020
    • TEATRO ILLIRIA
  • Laboratorio di teatroterapia a Maglie

    • dal 29 ottobre 2019 al 26 maggio 2020
    • Corte De'MIracoli
  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Inaugurazione della mostra "Il Paese dei Balocchi": la collezione Marzadori

    • dal 13 dicembre 2019 al 31 marzo 2020
    • ex Convento dei teatini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento