Coro gospel A.M. Family a Sternatia

Il coro gospel A.M. FAMILY nasce nel 2002 nell'ambito delle attività progettuali integrative del conservatorio Tito Schipa di Lecce.

E' composto da 35 elementi,provenienti da tutta la Puglia ed ha già al suo attivo numerosi concerti e spettacoli,diverse prestigiose collaborazioni,come quelle con i Golden Gospel Singer,Albano,Gianni Morandi,e tanti altri!

Il coro è specializzato in gospel interattivo,in quanto la sua esibizione è caratterizzata dal coinvolgimento diretto del pubblico presente,attraverso la recitazione comunitaria di preghiere che spiegano di volta in volta il significato di ogni brano!Lo spettacolo è completato da coreografie tipiche dell'esecuzione gospel e delle splendide voci di numerosi solisti.

Direttrice e preparatrice vocale è Elisabetta Guida!!!

La sera di Natale ,subito dopo la Santa Messa,nella chiesa Maria SS. Assunta di Sternatia ci sarà un loro concerto,organizzato dall'amministrazione comunale!!Non mancate!!!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Frammenti di memoria: il concerto a Gallipoli

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2020
    • Biblioteca Comunale ex Sant'Angelo - Centro storico di Gallipoli
  • Brusco in concerto al Salento carnival party

    • dal 21 al 22 febbraio 2020
    • Officine Cantelmo

I più visti

  • Immergetevi nel benessere della Spa-Hilton Garden Inn di Lecce

    • dal 29 gennaio al 29 febbraio 2020
    • Hotel Hilton Garden Inn
  • "Antigone" in scena a Gallipoli

    • dal 10 febbraio al 7 marzo 2020
  • Kali Cosplay a Calimera

    • Gratis
    • 1 marzo 2020
    • Bar TIZIANO
  • Teatro Illiria: rassegna teatrale 2019-20

    • dal 22 dicembre 2019 al 5 aprile 2020
    • TEATRO ILLIRIA
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento