Edoardo Vianello in concerto ad Alezio

Un live da ballare, a ritmo di twist, surf, hully gully e cha cha cha. Ma anche da cantare, con le canzoni più conosciute della carriera di Edoardo Vianello e con i brani che hanno fatto grande la musica tricolore nel mondo.

Il re mida della canzone italiana approda nel Salento con un atteso concerto dal vivo, previsto in piazza Vittorio Emanuele II a chiusura della festa patronale di Alezio, sabato 19 ottobre: un vero e proprio canzoniere con le hit che hanno segnato un'intera stagione del cantautorato italiano ma soprattutto che hanno fatto ballare almeno tre generazioni di italiani, da “Abbronzatissima” a “I watussi”, da “Guarda come dondolo” a “Sul cucuzzolo”, fino a “Pinne, Fucile Ed Occhiali”, “Se stasera sono qui” e “Stessa spiaggia, stesso mare”, pezzi intramontabili contenuti in oltre 60 milioni di dischi venduti.

Con l'artista romano, 81 anni compiuti e ancora tanta energia da regalare ai suoi fans di tutte l'età, la tappa salentina del “Sotto i raggi del sole tour” vedrà la partecipazione della “Abbronzatissimi Big band”. Start ore 21.00, ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • I suoni del silenzio all'Ipogeo Bacile di Spongano

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • IPOGEO BACILE
  • Concerto ad Arnesano

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
    • Chiesa Maria SS. Assunta

I più visti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • Natale green a Lecce

    • dal 14 al 22 dicembre 2019
  • Passeggiata di Natale con gli amici a 4 zampe

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
  • XI edizione: “Il presepe di San Francesco”

    • Gratis
    • dal 13 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Convento Santuario Santa Maria delle Grazie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento