Float a Flow presenta l'album “Resuscita i morti”

I Float a Flow sono un gruppo hip hop formatosi a Bologna nel 2015, composto da Karlino Princip, Neos, Poseidone e GSQ, quattro ragazzi salentini che partendo da una solida base rap hanno dato vita ad un progetto che guardando al futuro rispolvera il background musicale della loro terra.

Nel 2017 esce il primo album ufficiale“From Another Future”, un viaggio eterogeneo dalle sonorità attuali che sa sapientemente dosare le radici hip hop con il ragga, il soul, il funk, il rock.

Nel 2018 hanno pubblicato due singoli (“Emanuelle” e “Prendi i soldi”) ed il loro secondo lavoro ufficiale “Resuscita i morti”, un concept album fortemente influenzato da sonorità jazz, psychedelic e prog rock prodotto dalla label indipendente Quattro Bambole Music, disponibile in un cofanetto limited edition contenente vinile, cd e instrumentals.

In questi anni hanno avuto la fortuna di condividere il palco con artisti affermati come Kaos, Turi, Alien Army, Dj Lugi, Ghemon, Mezzosangue, 99 Posse, Coez, Bundamove e collaborano assiduamente con realtá locali come Illegal Meeting, Dig.ital Mafia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • I suoni del silenzio all'Ipogeo Bacile di Spongano

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • IPOGEO BACILE
  • Un tour di musica e gastronomia tra Salice e Guagnano

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Salice

I più visti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • Mercatino di Natale nel borgo a Muro Leccese

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Borgo Terra
  • XI edizione: “Il presepe di San Francesco”

    • Gratis
    • dal 13 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Convento Santuario Santa Maria delle Grazie
  • LecceArredo: il salone nazionale dell'arredamento si sdoppia

    • dal 29 novembre al 8 dicembre 2019
    • LecceFiere
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento