Concerto Negramaro, Live Nation assicura: 50 posti per disabili in carozzella

Ieri le lamentele diffuse dalla cooperativa L'integrazione Onlus, amministrata da Veronica Calamo, e dall'assessore comunale Andrea Guido, che aveva preannunciato di voler chiedere chiarimenti. Ma gli organizzatori assicurano: "Cinquanta posti con relativi accompagnatori, come da standard"

Un concerto dei Negramaro.

LECCE – Non quindici, ma almeno cinquanta sono i posti riservati ai diversamente abili in carrozzella che intendono assistere a quello che già si prefigura come uno degli eventi principali dell’estate salentina, il concerto dei Negramaro, previsto per sabato 26 luglio  allo stadio di “Via del Mare”, con inizio alle 21,30. Uno spettacolo per il quale si prospetta il tutto esaurito.  

La Live Nation, contattata da LeccePrima in relazione alle lamentele diffuse ieri dalla cooperativa L’integrazione Onlus, amministrata da Veronica Calamo, e dall’assessore comunale Andrea Guido, che aveva preannunciato di voler chiedere chiarimenti agli organizzatori e allo stesso leader della band, Giuliano Sangiorgi, ha inviato una nota in cui ha tenuto a puntualizzare che i posto non sono quindici, come lamentato dall’associazione.

“L’allestimento del concerto prevede all’interno del prato, una pedana dedicata ai diversamente abili di circa 180 metri quadri, atta ad ospitare non meno di 50 carrozzine e relativi accompagnatori”, sottolineano gli organizzatori.

“L’area dedicata rispecchia le misure riservate a questa categoria di spettatori in tutti i più importanti concerti italiani, prendendo come riferimento gli stadi con la capienza più importante e gli standard qualitativi, di sicurezza e di rispetto nei confronti di tutte le categorie di spettatori che Live Nation è solita assicurare negli spettacoli degli artisti che rappresenta”.

Rettificando dunque l’informazione diffusa con la nota dell’assessorato alle Politiche ambientali, Live Nation ricorda anche alle associazioni interessate che la richiesta deve essere inviata al numero di fax: 02.53006401.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

Torna su
LeccePrima è in caricamento