Nardò in festa con il Canzoniere grecanico salentino

Ritorna, per il terzo anno consecutivo, “Nardò in festa”. L’evento, organizzato dall’associazione culturale Ardire con il patrocinio del Comune di Nardò, si colora d’estate questa volta. Dopo le due edizioni nel formato natalizio, quest’anno l’evento sarà nella versione …”for summer”.

Questa sera, sabato 29 luglio, nella splendida cornice del centro storico di Nardò, si rinnova, quindi, l’appuntamento che abbraccia arte, musica, spettacolo e gastronomia. Il programma quest’anno è molto ricco e non mancheranno le sorprese. Sin dalle 20:30 il borgo antico, vestito a festa, sarà invaso da trampolieri, mangiafuoco, animatori ed artisti vari.

Ricca sarà, inoltre, l’offerta gastronomica con prodotti tipici salentini. Infine, nella centralissima piazza Salandra, si esibiranno in concerto dapprima i simpaticissimi ed originalissimi IPERGALATTICI, nota cartoons cover band e successivamente spazio alla tradizione con la musica popolare del CANZONIERE GRECANICO SALENTINO, gruppo che vanta innumerevoli spettacoli dal vivo in tutto il mondo. Dj set Graziano Lagna, Mattia Cirignaco, poi, per ballare fino a tarda ora. Appuntamento a stasera, sabato 29 luglio. Ci sarà da divertirsi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Passeggiata di Natale con gli amici a 4 zampe

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
  • Natale green a Lecce

    • dal 14 al 22 dicembre 2019
  • L'ora del Natale a Nardò

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 3 gennaio 2020
    • Ex Pretura

I più visti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • Passeggiata di Natale con gli amici a 4 zampe

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
  • Natale green a Lecce

    • dal 14 al 22 dicembre 2019
  • XI edizione: “Il presepe di San Francesco”

    • Gratis
    • dal 13 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Convento Santuario Santa Maria delle Grazie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento