Pasquetta d'autore a "Lu Mbroia" di Corigliano d'Otranto

Appuntamento immancabile della programmazione dell'associazione Lu Mbroia: torna la Pasquetta d'autore, giunta alla sua terza edizione. Tra gli ulivi, le piante, l'aria frizzante di inizio primavera, buon cibo, e tanta, tanta musica. Presente anche "il mercatino di accozzaglie", l'esposizione di artigianato creativo che cambia l'atmosfera. Artigiani, fotografi, illustratori, visionari e sognatori saranno riuniti in una mostra a cielo aperto, da visitare a passo di danza.

C'è la possibilità di utilizzare i tre barbecue portandosi i cibi da casa, oppure la possibilità di acquistare panini, focacce, insalate e verdure, accedere al ricco buffet di stagionalità preparato dall'associazione, a costi sostenibilissimi. Lo spazio è grande e aspettiamo solo voi per riempirlo. Da quest'anno c'è la possibilità di prenotare tavoli e sedie: affrettatevi per garantirvi un angolo di uliveto tutto per voi. E poi non mancherà la musica: tanti artisti a ruoterano sul palco, come ogni anno. L'eccellenza della scena salentina, trasversale a tanti generi ci renderà dinamica e movimentata la giornata di festa. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

  • Carnival drag party al Castello di Corigliano d'Otranto

    • 22 febbraio 2020
    • Castello Volante
  • Festa in maschera anni '80

    • dal 29 febbraio al 1 marzo 2020
    • Palazzo D’Ippolito Racale
  • Carnevale di Vernole

    • Gratis
    • 24 febbraio 2020
    • per le vie del centro

I più visti

  • Immergetevi nel benessere della Spa-Hilton Garden Inn di Lecce

    • dal 29 gennaio al 29 febbraio 2020
    • Hotel Hilton Garden Inn
  • "Antigone" in scena a Gallipoli

    • dal 10 febbraio al 7 marzo 2020
  • Carnival drag party al Castello di Corigliano d'Otranto

    • 22 febbraio 2020
    • Castello Volante
  • "Humana vergogna": lo spettacolo alla Casa circondariale di Lecce

    • 21 febbraio 2020
    • Casa Circondariale Borgo San Nicola 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento