"Voci": rassegna interculturale ad Alezio

Parte il 6 dicembre al El Barrio di Alezio la prima tappa con 'Kandia' di H. Tiemtorè. A seguire, suggestioni musicali dal Mediterraneo con Mattia Manco, Flavio Aprile e Ilaria Lopane.

GLI ORGANIZZATORI
SEYF – South Europe Youth Forum, coordinatore di progetto, è un network internazionale di organizzazioni giovanili attivo in Puglia e nel Mediterraneo con la mission di stimolare la progettazione partecipata e promuovere società più inclusive.

L’EVENTO
VOCI è una rassegna di incontri artistici e dibattiti sui temi della multiculturalità e dell'inclusione sociale. Ideata ed organizzata da SEYF – South Europe Youth Forum e sostenuta dall'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Alezio, nonché dalle numerose ed attivissime associazioni di volontariato presenti sul territorio. 
Ad Alezio SEYF coordina e gestisce un centro di prima accoglienza per migranti. La presenza di questo centro ha portato all'interno della comunità ospitante un vivo dibattito e curiosità.
SEYF, l'amministrazione comunale, le associazioni e tanti cittadini aletini, sono convinti che la multiculturalità sia una risorsa preziosa e che vadano messe in atto azioni che possano sostenere le buone pratiche di accoglienza nonché l'educazione al rispetto delle differenze ed al riconoscimento dell'altro.
Sarà un modo per fare cultura e per incontrare gli ospiti del centro di accoglienza, scambiare due chiacchiere e quindi tornare a casa consapevoli di aver contribuito a costruire, dal basso, una comunità più aperta e solidale.

IL PROGRAMMA
Il Programma delle attività inaugura una stagione di vivacità interculturale che intende dare voce alla pluralità di diversità presenti sul territorio.
Dopo i saluti istituzionali da parte del Comune di Alezio e dei coordinatori di SEYF e del Comune di Alezio, si prevede la presentazione della rassegna, la proiezione di Kandia (Voices) di Jean Baptiste Hamado Tiemtoré e, a seguire, suggestioni musicali dal Mediterraneo con Mattia Manco, Flavio Aprile e Ilaria Lopane.

LA RASSEGNA
Nella lingua Bambara, in Burkina Faso, il termine Kandia, composto dalle parole Kan (voce) e Dia (bellezza), significa la bella voce, ma anche la bellezza che la voce produce. Nel cuore di Lecce in Puglia, un coro di voci cantano la propria umanità. Cantano in italiano, tamil, swahili… Un esempio di integrazione e di incontro tra popoli. Il desiderio alla base di questo progetto è quello di mostrare un tipo di rapporto tra “migranti” e “autoctoni” diverso da quello proposto dai media, al di là dei luoghi comuni polarizzanti e criminalizzanti. Kandia è un esempio di convivenza e d’interazione concreta, un atto semplice, umano, nel quale un uomo è uguale a una voce.
Il film è stato presentato al: Festival Europeo del cinema di Lecce 2014, Festival del Cinema Africano di Verona 2014, Festival extra Lecce raccontare la città 2014, Festival Corto e a Capo Venticano 2015
, Religion Today Film Festival 2015, 
Popoli e Religioni film Festival 2015, 
Cinque Continenti Film Festiv, Porverarte 2016 
Festival internazionale del film corto, Tulipani di seta nera 2016, 
G Awards 2016 - Napoli 
Arroios Film Festival (Lisbona) 2016, 
Ekurhuleni International Film Festival Benoni (Sudafrica) 2016, 
FESTICAB - Festival International Du Cinema et De L’audiovisuel Du Bujumbura Bujumbura (Burundi) 2016, CinemaDaMare Main Competition 2016, 
10° Festival di Cortometraggi "C'è un tempo per... l'integrazione" 2016
III, Festival Internacional de Cine de la No-Violencia Activa "FICNOVA" (Madrid) 2016 
Ananse, Festival de Cine Afro (Colombia) 2016, 
Premio Cinematografico Palena 
2016, CortoDino 2016
Tirafuorilalingua 2016, 
VIVA FILM FESTIVAL 2017 (Sarajevo).

LA MUSICA
Gli interventi musicali saranno a cura di Mattia Manco, musicista di origine greca e compositore, Flavio Aprile, eclettico percussionista e batterista, entrambi componenti del gruppo "Taxidi". Per l'occasione, saranno accompagnati, al canto dalla voce di Ilaria Lopane.

I PARTNER
Partner dell’iniziativa: Comune di Alezio – Assessorato alle Pari Opportunità, Salento Progress srl, El Barrio Verde, Interferenze, LILT Alezio, Tiro a Segno Nazionale di Alezio, CAT – Codici di Avviamento Territoriale, MEDEUR Centro Studi e Formazione, Gruppo Trekking Alezio, Pro Loco di Alezio, Protezione Civile La Nuova Fenice – Alezio, Trekking Natura Cultura.

Ufficio Stampa e contatti:
SEYF - South Europe Youth Forum
www.seyf.eu- info@seyf.eu – 0039 3289771014
Facebook: @seyf.lecce – Instagram: @seyf_italy

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Ambiente e qualità della vita: c'è un modo per salvare il Salento?

    • solo domani
    • 20 febbraio 2020
    • Fondazione Palmieri
  • La nuova edizione del concorso internazionale Poster For Tomorrow

    • dal 17 febbraio al 20 maggio 2020
  • La mediazione civile nelle controversie condominiali e immobiliari

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Sala del Trono

I più visti

  • Immergetevi nel benessere della Spa-Hilton Garden Inn di Lecce

    • dal 29 gennaio al 29 febbraio 2020
    • Hotel Hilton Garden Inn
  • "Antigone" in scena a Gallipoli

    • dal 10 febbraio al 7 marzo 2020
  • Carnival drag party al Castello di Corigliano d'Otranto

    • 22 febbraio 2020
    • Castello Volante
  • "Humana vergogna": lo spettacolo alla Casa circondariale di Lecce

    • 21 febbraio 2020
    • Casa Circondariale Borgo San Nicola 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento