Due nuove tappe nel Salento per “Felici diluvi” di Graziano Gala

I racconti protagonisti il 21 dicembre a Taurisano e il 29 ad Alessano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Ogni anno dovrebbe regalare libri che rendono i lettori felici e l’anno che stiamo per salutare è riuscito nell’impresa. Se il 2018, infatti, è stato un anno magnifico per Graziano Gala, che ha esordito in modo straordinario nel mondo della narrativa con i suoi 14 racconti, raccolti sotto un poetico titolo, “Felici diluvi” e rivestiti da una vera opera d’arte firmata Stefano Bonazzi, che firma la copertina del libro edito da Musicaos Editore, è anche vero che il 2018 non poteva essere bagnato da diluvi più felici.

Ed è per questo, per il valore letterario, per il successo di critica e pubblico, per l’affetto dei lettori, che, come dice lo stesso Gala, gli ombrelli non sono stati chiusi e “Felici diluvi” continua a camminare, a incontrare il pubblico, a regalare emozioni, salutando l’anno che sta per finire in due appuntamenti fra mure amiche. Lo scrittore salentino, che vive a Milano, dove insegna lettere, incontrerà i lettori il 21 dicembre alle 19 presso il “Caffè Normal” di Taurisano e sabato 29 dicembre alle 19 presso la “Libreria Idrusa” di Alessano. Con lui, ad amplificare la bellezza dei suoi scritti e le emozioni, la voce dell’attore Pasquale Santoro e la chitarra di Marco Garofalo. Dialoga con l’autore Tiziana Cazzato. E il tour di presentazioni continuerà nel 2019 fra Monza, Padova e…

Torna su
LeccePrima è in caricamento