"Open Dance cantiere della nuova danza"

Secondo appuntamento per "Open Dance cantiere della nuova danza" la rassegna dedicata al teatro-danza e alla danza contemporanea e promossa da Cantieri Teatrali Koreja

silvia-traversi-1
Secondo appuntamento per "Open Dance cantiere della nuova danza" la rassegna dedicata al teatro-danza e alla danza contemporanea e promossa da Cantieri Teatrali Koreja, Regione Puglia, Provincia di Lecce e Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Silvia Traversi, danzatrice e coreografa realizza da diversi anni spettacoli che appartengono alla migliore produzione di danza contemporanea in Italia. Si diploma nel 1995 alla Folkwang Hochschule di Essen, perfezionandosi in seguito con insegnanti di fama internazionale, Lavora con compagnie e artisti come Bremer Tanz Teather, Camilla Stage, Roberto Castello, Mark Sieczcareck, Terry Weikel, Arbalete, Elio Gervasi, Misha van Hocke, Sosta Palmizi. Dal 1999 al 2002 entra nella compagnia della Biennale di Venezia, diretta da Carolyn Carlson. Nel 1988 fonda l'Associazione Poliedrica/Traversidanza. Nel 2002, elabora SPES Sentimentalismi Per Esperti Sentimentali per la Biennale di Venezia. E' coreografa e regista in diverse produzioni teatrali. Dal 2005 è in residenza al Teatro Comunale di Casalecchio di Reno. E' direttrice artistica di Crinali Danza 2008.

Le sue coreografie sono viaggi nei sentimenti e nelle emozioni, spostamenti nello spazio e nel tempo della scena così come della vita, racconti del suo incessante divenire, del suo fluire attraverso i corpi e le cose, toccando spesso temi pesanti che ci riguardano da molto vicino. In un quadro continuo si intrecciano il tempo della musica, della danza e del teatro.

Giovedì 9 ottobre, ore 21, con lo spettacolo Sinfonia Silvia Traversi si cimenta sulle partiture di Robert Schumann. Una musica piena di energia, di vita, di passione. Dei ritmi incalzanti e scorrevoli, mai melensi, delle melodie che non passano inosservate all'orecchio e che racchiudono un movimento pieno, deciso, energico. Una coreografia che prenda spunto dalla danza intrinseca racchiusa nella partitura. Nella danza serrata sulle note della seconda sinfonia di Schumann trovano spazio le piccole e grandi relazioni che si stagliano da questo ensemble di danzatori, di uomini e donne, di esseri umani. Un racconto di quattro uomini e tre donne, di scherzi e dispetti, di bellezza e di solitudine, di conforto e amicizia, di frenesia e tempo scandito. Tra ironia e sincerità. Lo spettacolo vede una decisa interazione tra la danza e le video proiezioni originali create dal regista Dario Marzola.

Ideazione e direzione: Silvia Traversi
Musica: Robert Schumann, Sinfonia n. 2
Coreografie : Silvia Traversi
con Silvia Berti, Caterina Basso, Simone Borrelli, Angelo Cincotta, Roberto Corona, Mario Pola, Silvia Traversi
Video proiezioni originali: Dario Marzola
Luci: Cristina Massari - Costumi: TER ET BANTINE

In scena Venerdì 10 ottobre alle ore 21.00 SoloSoul una danza «dedicata a un momento, a una pausa di ascolto in questo inarrestabile divenire». Soulsolo si pone come riflessione sul tempo, unica variabile per suggerire il cambiamento e lo spostamento in altri spazi e situazioni. Silvia Traversi ha ideato Solosoul appositamente per il Teatro delle Moline, alla ricerca di un luogo in cui danzare e poter raccontare. La scena semplice rimanda a un'ambigua identità di luogo in cui è il solo uso del tempo a suggerire il cambiamento e lo spostamento in altri spazi e situazioni. In un quadro continuo si intrecciano il tempo della musica e della danza, del sogno e della vita.

Si intrecciano i racconti in un incessante divenire, in un fluire attraverso i corpi e le cose, toccando spesso temi pesanti che ci riguardano da molto vicino. Ma sulla scena la Traversi è anche in grado di volare, di utilizzare quella leggerezza che è necessaria per raccontare il mondo senza portarsi dietro l'insostenibile pesantezza del vivere. E allora la sua danza "fisica" si fa esplosione e movimento, si colora di accenti ironici, fantastici e fiabeschi.

di e con Silvia Traversi
Collaborazione musicale/editing MuCe.
Disegno luci di Cristina Massari.
Musiche di J. S. Bach
Arrangiamento di W. Swingle, Robert Schumann.

INGRESSO
Intero 7 euro
Ridotto (under 25 e over 60) 5 euro

MINICARD 3 serate a scelta
Intero 15 €
Ridotto 12€

Info e prevendita:

Cantieri Teatrali Koreja
Via Guido Dorso, n° 70
tel 0832 24 20 00
http://www.teatrokoreja.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Mercatone Uno, fallisce la società. Dramma occupazionale per 123 famiglie

  • Cronaca

    Pestato e ferito da un colpo d'arma, preso il complice del violento raid

  • Incidenti stradali

    Collisione con handbike, disabile ferito e autista positivo alla cannabis

  • Cronaca

    Morte in carcere, prime conferme sul suicidio. Resta il nodo dei farmaci

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento