Presentazione ufficiale "Puglia quante storie 2"

Verrà presentato domenica 7 aprile, alle 18.00, presso Icaro Space a Lecce, il libro “Puglia Quante Storie 2”, edito da I libri di Icaro in collaborazione con La Fabbrica dei Sogni e A.p.s. Ergane

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Verrà presentato domenica 7 aprile, alle 18.00, presso Icaro Space a Lecce, il libro “Puglia Quante Storie 2”, edito da I libri di Icaro in collaborazione con La Fabbrica dei Sogni e A.p.s. Ergane. A presenziare all’evento diverse personalità ed eccellenze pugliesi come Ivan Stomeo, Sindaco di Melpignano, tra i comuni patrocinanti, Carlo Salvemini, presidente Agorà, e Valeria Nicoletti, giornalista di quiSalento. Il volume nasce dalla competizione letteraria omonima, giunta alla sua seconda edizione, ed è stata ideata dalla stessa casa editrice salentina. L’iniziativa, evoluzione della precedente “Salento quante storie”, è stata rivolta a tutti gli amanti della scrittura che, partecipando, hanno dovuto redigere un racconto breve, a tema libero, con l’unico obbligo di ambientarlo nel territorio pugliese.

Ogni storia doveva svilupparsi sullo sfondo di un qualsiasi luogo della Puglia e l’autore doveva essere in grado, attraverso la narrazione, di mettere in risalto le peculiarità che contraddistinguono una delle regioni più caratteristiche d’Italia. Tra i tanti elaborati, un’apposita giuria, composta da esperti del settore come giornalisti, scrittori e critici letterari, ha individuato i dieci racconti migliori, successivamente raccolti nel libro “Puglia quante storie 2”. Saranno poi i lettori a votare la storia più bella, designando così il vincitore assoluto.

La decade degli autori, provenienti da ogni parte della Puglia e già premiati in una precedente cerimonia pubblica con un attestato di merito, è composta da: Alemanno Maria (Bari) con “Il morso immortale”, Amodio Felicita (Taranto) con “Momenti Perfetti”, Daprile Carmen (Bari) con “Italianissimo e di autore maschio”, De Filippis Simone (Felline, Lecce) con “Siamo arrivati, papà?”, De Lorenzis Silvia (Galatina, Lecce) con “Ritorno alle origini”, Galati Antonio (San Cassiano, Lecce) con “L’Apulia ”, Greco Giuliana (Veglie, Lecce) con “L’ortale”, Iaia Vita (San Vito dei Normanni, Brindisi) con “La collana di perle”, Manno Paola (Lecce) con “La cagna” e Mazzarella Alba (Manduria, Taranto) con “Giorno dopo giorno tra la terra e il cielo”. Modererà l’incontro la giornalista Giovanna Ciracì. L'evento è patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Lecce, dalla Provincia di Brindisi, dai Comuni di Melpignano, Casarano e Mesagne. L’ ingresso è libero. Per maggiori info: I libri di Icaro, tel. 371 18178199/ 327 695611 Mail: info@icarolibri.com

Torna su
LeccePrima è in caricamento