Un profeta dei nostri giorni: Don Tonino Bello

I venerdì culturali di Padre Kolbe sono un'iniziativa nata da ormai tanti anni e quest'anno avranno un filo conduttore davvero particolare: " Don Tonino Bello, il profeta dei nostri giorni".

Don Tonino Bello, sacerdote e vescovo, di origine salentina, ritornato alla casa del Padre il 20 aprile del 1993 e per il quale, dal 2007 è avviato il processo di beatificazione. L'iniziativa nasce per ricordare il predicatore della Chiesa del Grembiule che ha incarnato attraverso le sue opere di apostolato, spese per i più bisognosi, credendo in una Chiesa ultima tra gli ultimi e al servizio della gente.

La serie di incontri avranno inizio il 8 novembre alle ore 18:30 con il dottor Giancarlo Piccinni presidente della Fondazione Don Tonino Bello, sarà presente Stefano Bello, vicepresidente della fondazione che tratterà sul tema" mio zio don Tonino una testimonianza"

Il secondo incontro sarà il 6 dicembre a cura di Don Salvatore Leopizzi, membro del comitato direttivo della Fondazione Don Tonino Bello, che tratterà il tema: "La scelta privilegiata degli ultimi " e poi ancora il 10 gennaio con don Sandro D'Elia docente di Cristologia Issrm di Lecce,che tratterà il tema: "l'apostolo della pace" ed infine l'ultimo incontro il 7 febbraio 2020 sarà tenuto da Sua Eccellenza Monsignor Vito Angiuli Vescovo di Ugento e Santa Maria di Leuca che parlerà della centralità dell'eucaristia nella "Chiesa del grembiule"

Tutti gli incontri si terranno nella parrocchia San Massimiliano Kolbe di Lecce alle ore 18:30
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro Illiria: rassegna teatrale 2019-20

    • dal 22 dicembre 2019 al 5 aprile 2020
    • TEATRO ILLIRIA
  • Laboratorio di teatroterapia a Maglie

    • dal 29 ottobre 2019 al 26 maggio 2020
    • Corte De'MIracoli
  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Inaugurazione della mostra "Il Paese dei Balocchi": la collezione Marzadori

    • fino a domani
    • dal 13 dicembre 2019 al 31 marzo 2020
    • ex Convento dei teatini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento