Capodanno in piazza Salandra con lo Zoo di 105

  • Dove
    Piazza Salandra
    Indirizzo non disponibile
    Nardò
  • Quando
    Dal 31/12/2019 al 31/12/2019
    23:00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Capodanno

Il 2019 si chiude in piazza Salandra. L’attesa per l’ultima notte dell’anno, infatti, sta per finire e questa sarà un lungo viaggio nella musica e nel divertimento con un evento promosso dall’assessorato al Turismo e alle Attività Produttive che, grazie alla presenza de Lo Zoo di Radio 105 e di tanti altri, renderà il cuore di Nardò uno dei posti più intriganti in cui vivere il rituale passaggio tra San Silvestro e il primo giorno del nuovo anno.

Si comincia alle ore 23 di domani, martedì 31 dicembre, con un breve preshow di tre dj neretini, Francesco Fortunato, Matteo Filieri e Francesco Chetta, tre talentuose promesse della Dee Jay Events School del “maestro” Lucio Rizzo.

A seguire Flashback, l’emozione ferma il tempo, il progetto artistico (firmato dalla Best Production con il coordinamento artistico di Salvatore Mauro) protagonista nelle piazze del Salento a ritmo di musica, danza, ricordi ed effetti speciali, in questo caso con un’appendice speciale dedicata al Natale e alle musiche più cantate della festa nel mondo.

Un unico e lungo viaggio musicale, dedicato alla musica italiana e internazionale più bella di sempre: due ore intense di spettacolo in cui il pubblico è il vero protagonista, il tutto racchiuso in una area-live con scenografie complete ed effetti speciali: nel cast artistico confermati Marco Guacci e Alessia Cuppone a presentare lo show, che introdurranno le esibizioni canore di LaNik e Micol, la performance alla tastiera di Davide Donadei, le coreografie del corpo di ballo della The Best Academy impreziosite peraltro da spettacolari esibizioni aerial acrobatic e break dance. Per concludere con il dj-set curato da Michele D’Elia, con i gadget e con tante sorprese tra emozioni, ricordi e divertimento.

Il palco e piazza Salandra accoglieranno poi lo Zoo Party, la grande festa de Lo Zoo di Radio 105, che dopo aver infiammato le piazze del Salento durante l’estate, torna per il Capodanno di Nardò in una “special edition” con Marco Dona e Pippo Palmieri. Due super ospiti provenienti dal format comico più irriverente e graffiante di Radio 105, che giusto qualche mese fa ha festeggiato i suoi primi venti anni di vita.

Tra gag e risate, previste tante pillole dei divertentissimi pomeriggi di Dona e Palmieri: il primo è una delle new entry della storica trasmissione radiofonica, già protagonista di hit musicali e gag provocatorie ma di grande successo, mentre il secondo è tra i veterani della squadra guidata da Marco Mazzoli.

“Sarà un countdown a ritmo di buona musica e di divertimento - annuncia l’assessore al Turismo e alle Attività Produttive Giulia Puglia - in cui la nostra magnifica piazza sarà nuovamente protagonista. Nel ricco calendario di eventi che l’amministrazione ha messo a punto per queste festività natalizie spicca l’appuntamento rituale con la notte di San Silvestro, l’occasione domani per stare insieme in piazza e salutare l’arrivo del nuovo anno.

Il richiamo de Lo zoo di Radio 105 è forte e sono certa che piazza Salandra sarà gremitissima. Ci sarà modo di trascorrere qualche ora in spensieratezza, naturalmente avendo massimo rispetto del contesto che ci ospita”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro Illiria: rassegna teatrale 2019-20

    • dal 22 dicembre 2019 al 5 aprile 2020
    • TEATRO ILLIRIA
  • Laboratorio di teatroterapia a Maglie

    • dal 29 ottobre 2019 al 26 maggio 2020
    • Corte De'MIracoli
  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • “Retro Glam": la personale di Daniele Stendardo

    • dal 14 dicembre 2019 al 19 aprile 2020
    • Posia Luxury Retreat & Spa di San Foca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento