homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius epifaniacarnevalesan-valentinofesta-donnafesta-papapasqua1-maggiofesta-mammaferragostohalloweennatalecapodannochildrenlocation-maps

Epifania e solidarietà. Associazioni e anche forze dell’ordine in campo

Numerose iniziative a sfondo sociale per la festività dell'Epifania tra Lecce e provincia. In piazza Sant'Oronzo la "Befana della solidarietà". A Nardò i vigili offrono pasti caldi alla mensa e c'è la raccolta giocattoli della "Befana tricolore". Spettacoli a Porto Cesareo e Koreja

CRONACA – Tante le iniziative in arrivo tra oggi e domani per l’ultima festività natalizia, quella dell’Epifania, all’insegna della solidarietà e dell’impegno civile distribuiti tra Lecce e i comuni della provincia. In campo molti volontari, associazioni territoriali e culturali, forze dell’ordine e rappresentanze sindacali, tutti impegnati nelle piazze, nei teatri e anche nelle mense sociali per dispensare doni, pasti caldi e giocattoli, nonché spettacoli con tanta allegria. Gesti e iniziative solidali che partono già da questo pomeriggio (rinviate gli appuntamenti di domani al 9 gennaio per maltempo) nel capoluogo, alle 16, in piazza Sant’Oronzo con la “Befana della solidarietà”, la manifestazione patrocinata da Comune e Provincia e indetta dal Sindacato autonomo di polizia (Sap), in collaborazione con, il Sindacato autonomo polizia penitenziaria (SapPe) provinciale e nazionale, il Sindacato autonomo corpo forestale (Sapaf), il Sindacato autonomo vigili del fuoco Co.na.po di Lecce, l’associazione no profit Good Life, l’associazione Famiglie italiane associate per la difesa dei diritti degli audiolesi di Lecce, l’associazione onlus “Cuore e Mani aperte verso chi soffre”.

E’ prevista la partecipazione volontaria dei clown del progetto Bimbulanza, per l’intrattenimento dei bambini, le animazioni per bambini con So e Phi, il teatro delle ombre di Silvio, Gioia, Carla con i tessuti aerei. Il 9 gennaio quindi, sempre nel pomeriggio, si esibiranno Ilaria Fashionissima Me, Nirname il fachiro, tessuti aerei, animazioni per bambini. Nel contesto le befane distribuiranno palloncini, gadgets e doni in linea con la tradizione della festività. La partecipazione all’iniziativa per la cittadinanza è gratuita e rientra nelle attività delle organizzazioni sindacali e delle associazioni no profit collaboranti che rivolgono attenzione e solidarietà nei confronti dei bambini e delle persone meno fortunate. Chiunque può donare offerte libere che saranno devolute ai sodalizi onlus partecipanti.          

A Nardò un gesto di solidarietà concreto nel giorno dell’Epifania è quello elargito dagli agenti della polizia locale per aiutare i più bisognosi. Nella giornata di domani infatti gli operatori dell'associazione “Farsi Solidali” serviranno un pasto caldo agli ospiti della “Mensa della Comunità”, offerto dal corpo dei  vigili urbani di Nardò.  

L'iniziativa si svolgerà a partire dalle 12 in via Michele Personè, presso la sede dell'associazione presieduta da don Giuliano Santantonio e legata alla Caritas parrocchiale della Cattedrale. Saranno presenti il sindaco Marcello Risi, il comandante della Polizia locale, Cosimo Tarantino, l'assessore Giuseppe Tarantino e il cappellano don Quintino Venneri. L'idea nasce dalla tradizionale “Befana del Vigile” che fino a trent'anni fa si festeggiava in molti centri della provincia e anche nella città neritina. E se prima erano i cittadini a “ringraziare” gli agenti della municipale, offrendo doni in segno di riconoscimento per il lavoro svolto al servizio del paese, oggi sono i vigili urbani a voler dare  un sostegno concreto a tutti quei cittadini che si trovano in difficoltà.  

Un gesto di solidarietà che assume un valore ancora più forte nell'anno del Giubileo indetto da Papa Francesco, e in coincidenza con la ricorrenza dei 150 anni dell'istituzione del corpo dei vigili urbani a Nardò, che sarà celebrata il 20 gennaio prossimo in occasione della festa di San Sebastiano. E sempre in tema di solidarietà e iniziative benefiche torna come ormai tradizione da sette anni a questa parte, sempre a Nardò, l’appuntamento con la Befana tricolore, l’iniziativa che vede impegnati volontari, la comunità militante Andare Oltre e il consigliere comunale Pippi Mellone. Si tratta della raccolta di giocattoli e altri beni nuovi o usati, ma in buone condizioni, che verranno poi consegnati ai bambini e ragazzi che sono ospiti nella Comunità “Ambarabà” di Carmiano. L’appuntamento è per oggi e domani dalle 17 alle 21 presso il punto di raccolta di via Grassi.           

Da Nardò a Porto Cesareo dove c’è in programma il concerto dell’Epifania con l’arrivo dei Re Magi a cavallo e la rappresentazione vivente della Sacra Famiglia. L’associazione di promozione sociale “MediterraneaMente” insieme al Comune di Porto Cesareo ha infatti organizzano per la giornata di oggi  la 4edizione del Concerto d’Epifania. Alle 19 circa, tre cavalieri rappresentativi dei Re Magi, partiranno in sella ai loro cavalli da piazza Nazario Sauro, e, dopo aver attraversato le vie del centro cittadino giungeranno nella chiesa della Beata Vergine Maria del perpetuo soccorso per rendere omaggio al Bambino Gesù con oro, incenso e mirra.

Al loro seguito, un corteo di bambini e adulti, che doneranno a Gesù vino, olio, grano, pesce ed altri prodotti tipici del Salento. Sull’altare della chiesa, quindi, ci sarà la rappresentazione vivente della sacra famiglia. Particolarmente suggestiva sarà la scenografia. Con l’arrivo dei Re Magi, e dopo i saluti del direttore artistico e presidente dell’associazione MediterraneaMente, Cosimo Damiano Arnesano e  delle autorità presenti con il sindaco Salvatore Albano, avrà inizio il concerto. La serata vedrà l’esibizione del coro di voci bianche “Covo di Mozart” diretto da Anna Lucia Albano e Marco Petrelli che eseguirà brani della tradizione natalizia. 

phoca_thumb_l_kolok 1-2E grande festa in attesa della Befana anche ai Cantieri teatrali Koreja di Lecce dove andrà in scena Kolok, uno spettacolo di circo-teatro comico e poetico sull’amicizia e la diversità. E poi, dolcetti per tutti e l’incontro con la compagnia. Si tratta del primo appuntamento del 2016 col Teatro in tasca, la stagione teatrale per grandi e piccini giunta alla ventunesima edizione promossa dai Cantieri Koreja in collaborazione con il ministero per i beni e le attività culturali e la Regione puglia.

L’appuntamento e alle 11 e alle 17,30 presso i cantieri leccesi con “Kolok, i terribili vicini di casa”, uno spettacolo di “circo teatro comico poetico” sull’amicizia e la diversità. In scena Olivia Feraris e Milo Scotton, due artisti che vantano una notevole esperienza internazionale. Il loro talento polivalente consente loro di essere di volta in volta equilibristi, giocolieri, acrobati, danzatori e attori. Come sempre, dopo lo spettacolo, gli attori incontreranno il giovane pubblico per condividere curiosità e domande.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Docenti precari al vertice in Provincia: "L'emergenza siamo noi"

    • Incidenti stradali

      Insegnante salentina muore in un incidente a Palmanova

    • Politica

      Il concerto, il balletto delle cifre, il nodo sicurezza. Il bilancio del sindaco

    • Cronaca

      Per giorni fa “shopping” nei negozi di lusso del centro. Fermata una turista inglese

    I più letti della settimana

    • La Notte della Taranta diventa una grande maratona della solidarietà

    • Torna la “Festa de lu mieru”: la regina delle sagre riaccende l’estate

    • Ultimo fine settimana di agosto: ecco gli eventi in programma

    • Torna il "Lecce Cosplay e Comics". Tra espositori, giochi e workshop attesi in migliaia

    • Speciale viaggio della biodiversità salentina: al via la prima Marcia del seme

    • Taranta: boom di donazioni durante la diretta e 54mila euro dai salvadanai

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento