Sbarco sulla Luna “osservato” da Porto Cesareo: una serata per celebrare l’evento storico

Un’iniziativa musicale e letteraria, patrocinata anche dall’Accademia delle belle arti di Lecce, nel borgo ionico: il tema sarà il 20 luglio del 1969

Foto di repertorio.

PORTO CESAREO – “Porto Cesareo 20 luglio 1969: e guardammo il primo sbarco dell’uomo sulla Luna”. Si intitola così l’evento letterario e musicale organizzato nel borgo ionico per la serata di domani, 22 luglio, presso la Biblioteca comunale. La compagnia “Mura di flamenco andaluso”, con la direzione artistica di Massimo "Max Mura"  a partire dalle  20, porta sul palco un’iniziativa in esclusiva nel Salento.

La serata sarà patrocinata dall’amministrazione comunale, dalla Provincia di Lecce e dall’Accademia delle belle arti del capoluogo salentino. Il suggestivo musicale e letterario - ingresso gratuito -  sarà  introdotto da Maurizio Nocera e da Max Mura con alcuni tra i migliori poeti del Salento: tra questi il 98enne Arrigo Colombo, filosofo e poeta fondatore con Walter Vergallo del giornale di poesia "L’incantiere" e, inoltre, il poeta Fanco Maci. Il tema sarà il 50esimo anniversario della missione Apollo 11 sulla Luna con gli astronauti americani Neil Armstrong e Buzz Aldrin.

Nel corso della serata   è prevista esecuzione di musiche e canzoni sulla Luna da parte della pianista e cantante Gloria Arnesano e sottofondi musicali sulle poesie declamate  da parte del clarinettista, maestro Salvatore Coppola  e del chitarrista compositore maestro Max Mura. Infine, la pittrice Anna De Donno esporrà i suoi quadri di paesaggi lunari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

  • Quell'auto sospetta agganciata più volte. Ed è una sfida ad alta velocità

  • Eroina, cocaina e marijuana: tre arresti, segnalati i due acquirenti

  • Breve temporale, ma il fulmine si abbatte sulla casa: impianto elettrico fuori uso

Torna su
LeccePrima è in caricamento