Lecce si trasforma in un laboratorio: al via le Giornate della cultura scientifica

Numerose le scuole superiori che parteciperanno all'iniziativa promossa dalla Provincia. Circa 50 i luoghi visitabili

Uno dei Dipartimenti scientifici di Lecce

LECCE – Partono le “Giornate di promozione della cultura scientifica in campo ambientale” dedicate agli studenti delle scuole superiori della provincia di Lecce, ai quali sarà offerta l’opportunità di accedere a ben 50 laboratori del polo universitario Ecotekne di Lecce per conoscere da vicino in mondo della ricerca.  L’iniziativa, che sta registrando un grande successo di partecipazione, è promossa dal Servizio ambiente della Provincia di Lecce e organizzata in sinergia con l’Università del Salento, gli Istituti del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn).

Dopo la prima Giornata  il 20 dicembre scorso, tre nuovi incontri sono in programma per venerdì 17 febbraio, martedì 21 e mercoledì 22 febbraio. Si riparte, quindi, a marzo con tre altre date  e poi le visite proseguiranno anche nel mese di aprile. La risposta del mondo universitario e della ricerca all’invito della Provincia di Lecce di aprire i propri laboratori agli studenti del 3° anno dei Licei Scientifici è stata molto positiva. Il numero complessivo di laboratori resi disponibili dai dipartimenti dell’Università del Salento, dai sette Istituti del Cnr e dalla sezione di Lecce dell’Infn, infatti, continua a crescere di giorno in giorno ed ha raggiunto, ad oggi, quota 50.

Durante le “Giornate di promozione della cultura scientifica”, gli studenti, suddivisi in gruppi di 5-7 unità, potranno visitarli per apprendere direttamente dai responsabili delle singole strutture che tipo di attività di ricerca svolgono, quali attrezzature sono presenti, il loro utilizzo, i risultati finora ottenuti e quelli attesi. Ai liceali, inoltre, sarà offerta l’occasione di fare un’esperienza diretta sul campo anche in trasferta, in strutture esterne collegate all’Università del Salento quali il Museo di Biologia Marina “Pietro Parenzan” di Porto Cesareo, l’Avamposto Mare di Tricase (Avamposto mediterraneo di ricerca ed osservazione della biodiversità marina e costiera), il laboratorio sul campo di Geografia Fisica e Geomorfologia - escursione a Porto Badisco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Nascosero i killer dopo l'agguato di mala, arrestati padre e figlio

    • Cronaca

      Nei video le immagini terribili degli abusi commessi su una 12enne, in manette

    • Sport

      Scuse sincere ai tifosi, speranze intatte: il club rilancia mister e squadra

    • Politica

      "No alla militarizzazione del territorio. I parlamentari dicano con chi stanno"

    I più letti della settimana

    • "Le stanze del vescovo". Il Fai apre le porte dei beni ecclesiastici

    • Simone Cristicchi e tutti gli altri protagonisti del week end salentino

      Torna su
      LeccePrima è in caricamento