Gli appuntamenti dove festeggiare il 25 Aprile

Iniziative e incontri all'aria aperta per ricordare la Festa della Liberazione. E l'ensemble de "La Notte della Taranta" chiuderà la giornata con un concerto che si terrà in una contrada di Manduria

Tante le iniziative nel Salento per il ricordare il 25 aprile, Festa della Liberazione, a partire dall'evento clou che si terrà a Manduria, contrada Marrocco, una zona costellata da oltre 40 ettari di uliveti allestita per ospitare famiglie e gruppi di giovani. Divertimenti per tutti i gusti, con il concerto dell'ensemble de "La Notte della Taranta" per chiudere al meglio la giornata. Il luogo sarà diviso in diverse aree: quella rossa, per l'intrattenimento (artisti di strada, trampolieri, giocolieri, sputafuoco, bolle giganti, sculture con palloncini, zucchero filato, clown, teatrino di burattini con pupazzi grandi); quella gialla per il Jazz prive (The other trio plays "The other Trane" e Le jam del Birdland); quella azzurra per le attività sportive (aerobica, step, aero kick, gag) ed il divertentismo (latino americano, balli di gruppo, dj Massimo Roger); quella verde per la ristorazione (grigliate di carne, chiosco panini, degustazione di prodotti tipici enogastronomici). Il tutto, come si diceva, condito dal concerto finale a suon di pizzica. Il prezzo è di 6 euro, per informazioni: 099675799.

"Festa e libertà" a Muro Leccese nel parco del "Ss Crocefisso" a partire dalle 14.30 con la musica reggae, dub meditation, nell'ambito dell'iniziativa "Black star line".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Presso la cooperativa biologica "Gaia"di Corigliano d'Otranto e l'Istituto Salesiani (entrata in Via Mazzarello) si potrà trascorrere un'allegra giornata all'aria aperta all'insegna della scoperta nei campi delle erbe spontanee. Non solo. "Gaia" vi insegnerà come fare il sapone in casa, li cannizzi di Mesciu Pippi e proporrà la dimostrazione della lavorazione artigianale del latte. Spazio creativo anche per i bambini con la costruzione di giocattoli con materiali riciclati. E poi la musica con Beppe degli "Anima mundi" e il mercatino di scambio aperto a tutti con le esposizione dei prodotti biologici ed ecologici delle aziende locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento