I più belli dell'estate: un successo il gran galà condotto da Conversano

Vincitori assoluti i due giovani salentini Eugenio Marrella e Miriana Grazietti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

L'ultima serata di agosto ha ospitato, presso la suggestiva struttura del New Sweet Paradise, per l'occasione gremita di un pubblico attento e partecipe, il Gran Galá dei più belli dell'estate 2014 di Puglia e Salento.

La giuria, composta da Annarita Mele, delegata di Cuore Amico, Franco Petrachi, autore di The Best Salento's e direttore artistico di diversi eventi, Novella Giancane e Francesco Palumbo, titolari di The King of Graphic, Giuseppe Bove di Lukrezia Gioielli e Jo Boss, Dario Stefanelli, addetto stampa della Svicat Rugby ASD e Marianna Cillo, responsabile del marchio di abbigliamento Squillo Brand, ha giudicato ben 109 aspiranti miss e mister che hanno sfilato, in abiti eleganti prima e in costume da bagno poi, per tentare di conquistare l'ambito riconoscimento o il pass per le finali nazionali dei concorsi di bellezza più influenti attualmente in Italia.

Il galà è stato aperto da Carola, giovane cantante salentina che ha acceso il pubblico presente prima dell'intervento dell'organizzatore e conduttore, esclusivista dei concorsi per la Puglia, Giovanni Conversano: "Questa sera c'è il massimo della bellezza pugliese; tra 110 partecipanti, vero e proprio guinness per una selezione, saranno determinati i più belli dell'estate 2014. Tra di loro ci sono anche dei ragazzi che hanno partecipato già ai concorsi Miss Grand Prix, Mister Italia e Una ragazza per la moda e lo spettacolo Alcuni di loro, che non sono riusciti ad approdare alla finale nazionale, avranno quest'oggi un'ultima possibilità di poter accedere alle finali nazionali di questi importanti concorsi. Ci dispiace per coloro che, per motivi di spazio, non abbiamo potuto inserire, ma in futuro ci saranno molte altre occasioni per mettere in mostra il proprio talento.
Mi preme sottolineare un aspetto importante: è sempre un gioco, i ragazzi devono divertirsi aldilà della vittoria o meno. Ribadisco che queste situazioni servono a fare esperienza e a crescere, maturare. Bisogna acquisire consapevolezza e io stimo la loro capacità di misurarsi perché hanno carattere e umiltà nel mettersi in discussione ad ogni selezione.
Il successo di queste kermesse è indubbiamente frutto di due anni di lavoro con una squadra di professionisti ed addetti ai lavori che ringrazio, ed è altresì la testimonianza dell'ottimo lavoro svolto sul territorio regionale e con alla base una grande voglia di formare e preparare i ragazzi alle esperienze importanti, con disciplina, educazione e rispetto del verdetto della giuria"
.

La serata, poi, è entrata nel vivo col primo defilè e l'intermezzo musicale di un altro talento canoro salentino, quello di Consuelo Alfieri, seguito dalla seconda e decisiva passerella al cui termine il pubblico ha avuto il privilegio di assistere all'esecuzione di alcuni brani de Il principe della Canzone.
A seguire il Mago Marco Ingrosso ha allietato anche la serata dei bambini, in trepidante attesa dei suoi trucchi e prodigi magici.

Il momento del verdetto, attentamente stilato dai giurati con l'aggiunta dei voti del pubblico presente, ha consacrato i due miss e mister più belli dell'estate oltre alle fasce che hanno dato la possibilità di accedere le finali nazionali.
Hanno conquistato le ultime quattro fasce di Miss Grand Prix Enrica Frassanito, Benedetta Cesari, Naomi Merola e Addina Pac.
Nove, invece, le fasce per Una ragazza per la moda e lo spettacolo che sono andate a Gaia Delle Rose, Sonia Cantatore, Camilla Quintana, Claudia Peluso, Lorisa Paja, Carlotta Cesari, Mariana Gelo, Giorgia Capurso e Tanya Natale.
Sono state sei, poi, le fasce che hanno consentito ai ragazzi di accedere come prefinalisti a Mister Italia, conquistate da Marco Adamo, Giuseppe Sportelli, Edo Pastore, Carlo di Donfrancesco, Alessio Spada e Riccardo Falconieri.

Infine, i due incoronati "I più belli dell'estate" sono stati due giovanissimi, Mariana Grazietti ed Eugenio Marrella, emblema di una bellezza solare e fresca, tutta salentina.

Foto di Michele Bologna

Torna su
LeccePrima è in caricamento