Tina Marzo: arte interattiva 3d a Maglie

“L’arte non sempre riproduce la realtà e alcune volte rende visibile ciò che è irreale !”

Dall'8 dicembre al 13 gennaio ritorna a Maglie, presso Palazzo de Marco con ancora più sale espositive , “l’Arte interattiva 3D” dell’artista Tina Marzo; un' esperienza unica da vivere attraverso percezioni, linguaggi, colori e illusioni ottiche. Un’esposizione, insomma ,fuori dagli schemi delle convenzioni espositive, una forma d'arte alternativa , un intreccio giocoso tra opere e visitatori in cui la fantasia di ognuno sarà la linea guida di un percorso tracciato lungo le percezioni e le emozioni.

La dimensione dello “star bene”, del gioco, del divertimento sono sempre stati componenti centrali dell’arte. Ed è proprio questo che l’artista vuole generare con la sua creatività. Di conseguenza da’ vita alle sue opere attraverso illusioni ottiche dettate dalla sua fantasia.

L’illusione è una trasparenza che deforma la realtà suggerendo, ora il dubbio dell’enigma, ora il sorriso della sorpresa.
Ecco che allora possiamo ritrovarci a galleggiare su una ninfea dello stagno ,o essere rinchiusi in un' ampolla di vetro, oppure sull’orlo di un precipizio ,o essere aggrediti da uno squalo, ma anche nella bocca di un coccodrillo.

Da non perdere sicuramente la stanza del sushi,tema molto attuale, dove ci si immerge immediatamente in un ' atmosfera esotica in cui l' alternarsi dei colori delle lanterne appese al soffitto, genera sensazioni di meraviglia .
Saranno presenti, inoltre, una collezione di dipinti a pastello iperrealista ed alcuni abiti medievali con cui sono state realizzate tre delle opere esposte.

Non dimenticate,infine, di portare una fotocamera, perfetta compagna in questo viaggio fantastico in cui gli assoluti protagonisti sarete voi visitatori! !!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Van Gogh: the immersive experience

    • dal 16 febbraio al 16 giugno 2019
    • CONVENTO DEGLI AGOSTINIANI
  • "Lampante. Gallipoli città dell'Olio" al Castello di Gallipoli

    • dal 24 aprile al 3 novembre 2019
    • Castello
  • Med Movie, mostra di fotografie di Massimo Berruti, Alessandro Penso e video di Emiliano Mancuso

    • Gratis
    • dal 19 aprile al 22 maggio 2019
    • Biblioteca Bernardini – Convitto Palmieri

I più visti

  • Van Gogh: the immersive experience

    • dal 16 febbraio al 16 giugno 2019
    • CONVENTO DEGLI AGOSTINIANI
  • Sagra della baguette a Melissano

    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • Area Live
  • Ai margini del bosco a San Cesario di Lecce

    • dal 5 maggio 2019 al 5 maggio 2020
  • Laboratorio di teatro: "Uno, nessuno e centomila"

    • dal 3 ottobre 2018 al 15 giugno 2019
    • LILT - Sezione provinciale di Lecce
Torna su
LeccePrima è in caricamento