Nel Chiostro dei Domenicani si sfoglia il libro “Pizzica Amara”

Il prossimo 5 settembre la presentazione del romanzo di Gabriella Genisi che racconta il Salento oscuro delle superstizioni e delle notti della taranta

GALLIPOLI - Manca ormai poco alla presentazione del libro “Pizzica Amara”  prevista per la serata di giovedì 5 settembre nel chiostro dei Domenicani nel centro storico di Gallipoli. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Stefano Minerva infatti, giovedì l’autrice Gabriella Genisi presenterà, in collaborazione con l’associazione Emys e in anteprima nel territorio salentino, il suo ultimo romanzo edito da Rizzoli. Il romanzo giallo, quanto mai attuale, racconta il Salento oscuro delle superstizioni e delle notti della taranta, ambientato in diversi luoghi del Salento e con diversi rimandi e riferimenti al territorio di Gallipoli.

L’autrice dialogherà con la socia Emys, Loredana Giliberto, docente di materie letterarie ed organizzatrice della rassegna “A Franco sarebbe piaciuto…” in collaborazione con la libreria i Volatori di Nardò. L’evento vedrà anche la presenza di Fiorella Mastria, docente di Lingue e letterature straniere, presidente dell’associazione culturale “InventiamoEventi” e la collaborazione della Libreria Giunti. Intermezzi musicali di pizzica a cura dell’associazione Mater Lab con il gruppo delle Lendineddre. L’evento è patrocinato dal Comune di Gallipoli e l’ingresso è gratuito.                        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento