Notte della Taranta verso il suo undicesimo "morso"

Ritorna il Festival La Notte della Taranta, alla sua undicesima edizione, ideato e realizzato da Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e Istituto Diego Carpitella, con il sostegno della Provincia

Ritorna il Festival La Notte della Taranta, alla sua undicesima edizione, ideato e realizzato da Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e Istituto Diego Carpitella, con il sostegno e la collaborazione di Provincia di Lecce e Regione Puglia. Il festival itinerante, ormai diventato l'evento di maggiore richiamo della Grecìa Salentina, si svolgerà dal 7 al 21 agosto, con una programmazione molto ricca, e si concluderà il 23 agosto a Melpignano con il concertine finale dell'orchestra, diretta per il secondo anno da Mauro Pagani.

La serata d'apertura sarà, come di consuetudine, a Corigliano d'Otranto, giovedì 7 agosto, con l'esibizione degli Ariantica, musicisti che ripropongono gli stilemi vocali e strumentali della musica di tradizione salentina, dei DisCanto, di profonde radici abruzzesi, il cui repertorio contiene canti della tradizione orale, rielaborati in modo originale, e di Salentorkestra, progetto di musicisti provenienti da diversi gruppi musicali con l'obiettivo di inserire musiche tradizionali salentine nel contesto più ampio della cultura musicale del Mediterraneo.

Nel corso dei quattordici concerti in programma, saranno presenti i progetti speciali all'insegna dell'incontro tra differenti tradizioni dei gruppi salentini Kalascima e Su' d'est, che ospiteranno musicisti siciliani e campani, oltre agli Officina Zoè, agli XAnti Yaca, che ritornano quest'anno dopo quattro anni di assenza dalle scene, a Daniele Durante, all' Uccio Aloisi Gruppu e tanti altri nomi rappresentativi della scena della pizzica salentina. L'intero evento sarà dedicato a Pino Zimba, "albero di canto" scomparso pochi mesi fa, a cui il regista Edoardo Winspeare ha voluto dedicare un omaggio, realizzando un lavoro cinematografico che sarà presentato durante l'apertura del concertine finale di Melpignano. Anche quest'anno questo evento ormai di fama internazionale sarà oggetto di uno studio, che tornerà ad analizzare il "caso" Notte della Taranta in una seconda tavola rotonda internazionale, dal titolo "Urbano e rurale. Il doppio binario della musica di tradizione", curata dal giornalista Valerio Corzani, che si terrà a Melpignano venerdì 22 agosto alle ore 18.00 nel chiostro del Convento.

"Mi auguro che anche questa undicesima edizione del festival La Notte della Taranta possa richiamare migliaia di persone - ha detto stamane Luigino Sergio, Presidente dell'Unione dei Comuni della Grecìa Salentina, durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento - perché questo evento ha assunto una grande importanza per la promozione del nostro territorio, che non si limita più ad essere solo una sorta di sfumatura del nord".

A questo proposito, il Sindaco di Melpignano Sergio Blasi ha aggiunto: " Anche quest'anno la stampa internazionale seguirà il nostro festival. Ciò deve spingerci a ripensare il nostro territorio, la nostra cultura, per essere sempre alla pari di una globalizzazione in continuo rinnovamento."
In conclusione della conferenza stampa il Presidente della Provincia di Lecce Giovanni Pellegrino ha voluto approfittare dell'occasione per rinnovare un invito al Sindaco di Lecce Paolo Perrone e all'Assessore alla cultura Adriana Poli Bortone: " Trovo una singolare anomalia il fatto che proprio Lecce non abbia mai ospitato La Notte della Taranta, presente in tutte le piazze d'Italia e non solo. Sarebbe uno sgarbo se la Provincia prendesse l'iniziativa, perciò mi rivolgo al sindaco e all'assessore alla cultura, affinché valutino l'opportunità di ospitare questa così importante manifestazione nel capoluogo della provincia. La Notte della Taranta deve suonare a Lecce!".

Stamane a Palazzo Adorno la conferenza di presentazione del Festival La Notte della Taranta, alla sua undicesima edizione, che si svolgerà dal 7 al 23 agosto nelle piazze dei paesi della Grecìa Salentina.
Lo start sarà, come ogni anno, a Corigliano d'Otranto, con l'esibizione di Aiantica, DisCanto e Salentorkestra

1CALENDARIO DEL FESTIVAL

223 AGOSTO MELPIGNANO CONCERTONE FINALE

4EVENTI COLLATERALI

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

Torna su
LeccePrima è in caricamento