Orto botanico: al via la quinta giornata di giardinaggio collettivo

L’appuntamento è per sabato 15 dicembre, a Lecce, per un work-shop di cestineria e intreccio

L'orto botanico.

LECCE  - Continuano le attività didattico-divulgative dell’Orto botanico del Salento con le giornate di giardinaggio collettivo programmate da BotaniCall. Per sabato 15 dicembre, infatti, è in programma un workshop di cestineria e intreccio creativo per apprendere le tecniche basilari per l'autoproduzione di piccoli oggetti, utilizzando ciò che la natura ci offre gratuitamente in ogni periodo dell’anno. Il workshop si svolgerà dalle 10 del mattino fino le 18 del pomeriggio, con un pranzo collettivo a cui tutti i partecipanti sono invitati a collaborare.

Durante la mattinata, i partecipanti saranno introdotti al riconoscimento delle piante utilizzate nell’intreccio (canna Arundo donax, giunco spinoso, ginestra, ulivo, lentisco, mirto, cotogno, melograno, etc), alla conoscenza dei tempi di raccolta migliori e delle tecniche utilizzate nelle diverse regioni d’Italia. Nel pomeriggio, la realizzazione di piccoli cesti tradizionali: ogni partecipante è invitato a portare con sé forbici da potatura e un coltellino possibilmente affilato, oltre che ad indossare pantaloni e scarpe da sporcare. Nei giorni successivi al workshop, si avvierà sui bancali dell’orto sinergico una coltivazione sperimentale di giunco spinoso ad uso etno-botanico, che insieme alle canne Arundo donax ed ai rami di ulivo sarà utilizzato per i corsi di approfondimento.

Il laboratorio rientra nelle attività del progetto BotaniCall, vincitore del bando europeo Actors of urban change e finanziato dalla Fondazione tedesca Robert Bosch Stiftung e MitOst e.V., in cooperazione con la Fondazione per la gestione dell’Orto universitario (Università del Salento, Comune di Lecce, Dipartimento di Scienze Naturali e Ispe).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fa un incidente e chiede aiuto: il "soccorritore" tenta di stuprarla

  • Cronaca

    Brillantante servito invece di acqua, ispezioni di Nas e Asl nel bar

  • Sport

    Mancosu illude un buon Lecce, ma Coda tiene in piedi il Benevento

  • Attualità

    Pascoli, fondi Ue, mafia: intervista all’uomo che non voleva essere eroe

I più letti della settimana

  • Brucia e crolla capannone della ditta edile. Si temono danni per la salute

  • Vigilante si uccide con una pistola: secondo suicidio simile in poche ore

  • Misteriosa “rapina” a un corriere, scoperto l’autore: è la stessa vittima

  • "Mi cambia i soldi"? Ma gli rapina il portafogli e poi lo trascina con l'auto

  • Fa un incidente e chiede aiuto: il "soccorritore" tenta di stuprarla

  • Brillantante servito invece di acqua, ispezioni di Nas e Asl nel bar

Torna su
LeccePrima è in caricamento