"Pause" ospita Good Moaning in concerto

“PAUSE . Music Extra Lounge” ospita, venerdì 7 giugno 2019, Good Moaning in concerto.
Opening act: Bass Reflex.

“PAUSE” è la nuova rassegna firmata ARTEN e curata dal direttore artistico Andrea Rizzo, al quale XL Bar ha affidato la propria programmazione musicale.

In musica, le PAUSE sono segni grafici che rappresentano precisi momenti di silenzio, il cui valore di durata trova corrispondenza nel valore di durata del suono. Detto in altri termini, un orecchio particolarmente educato all’ascolto sarà in grado di apprezzare pause e suoni con pari sensibilità.

Nella vita, PAUSE vuole essere un invito, forte e chiaro, a riprendersi il proprio tempo, riappropriarsi di una dimensione da dedicare all’ascolto di se stessi e di ciò che sfugga alla frenesia quotidiana.

Del silenzio, in primis…
…e poi, tra una pausa e l’altra, della buona musica, magari.

In questo caso, ad esempio, quella dei Good Moaning, progetto di Edoardo Partipilo (voce e chitarra), Lorenzo Gentile (chitarra) e Davide Fumai (batteria e tastiere).

Dal primo ep “Hello, parasites”, del 2016, già si nota la propensione della band a proporre strutture non sempre convenzionali e l’attenzione ai contrasti dinamici ed emozionali fra psichedelia e sonorità più ruvide.

Dal 2018, per la produzione del primo full length “The Roost”, si avvalgono della collaborazione di Francesco Castrovilli (recording, mixing) e Marco Menchise (basso), che completa il quartetto live.

Musica sussurrata per non disturbare il respiro pesante del mostro nell’armadio, in bilico sull’orlo del precipizio oltre il quale si intravedono lande desolate e parchi abbandonati. The Roost è il sorriso che si rivela essere una gabbia di denti, ed è il limbo di sensazioni in cui The Moaning trasportano l’ascoltatore, fra paesaggi sonori rarefatti, atmosfere sognanti ed esplosioni corali e liberatorie.

Durante la serata si esibirà il dj, producer e chitarrista salentino Bass Reflex, al secolo Francesco Fazzi, con il suo live set elettronico che, partendo dalla Psytrance, passa per la Dub, spaziando tra i generi musicali fino a creare un ibrido tra Reggae e Dubstep, senza mai abbandonare una caratterizzante identità Metal.
Il risultato è un sound originale e di carattere, inedito nel panorama locale.


Lo spettacolo inizierà alle ore 21:30 presso XL Bar, al civico 28 di via Luigi Sturzo a Lecce, e sarà ad ingresso libero.

Direzione artistica:
Andrea Rizzo - ARTEN
www.facebook.com/ARTEN.events
arten.events@gmail.com
+39 347 4417421

Info e prenotazioni:
XL Bar
www.facebook.com/XlbarLE
Via Luigi Sturzo, 28 - Lecce
+39 327 941 3115

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Cantautori a tavola: la nuova rassegna all'Art&Lab Lu Mbroia

    • dal 15 novembre 2019 al 25 gennaio 2020
    • Associazione Art&Lab Lu Mbroia
  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Deva Project live a El Barrio Verde di Alezio

    • solo domani
    • 17 gennaio 2020
    • El Barrio Verde

I più visti

  • Come diventare wedding planner: open day gratuito

    • Gratis
    • 9 febbraio 2020
    • TORRE DEL PARCO
  • Arte fuori dal Comune

    • dal 16 novembre 2019 al 16 febbraio 2020
    • Must- Museo storico Città di Lecce
  • Presepe artistico a Martano

    • Gratis
    • dal 21 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • ex Pastificio Marati
  • Laboratorio di teatroterapia a Maglie

    • dal 29 ottobre 2019 al 26 maggio 2020
    • Corte De'MIracoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento