Per i bimbi torna in piazza anche quest'anno la "Befana di solidarietà"

Le iniziative avranno sfondo benefico: i fondi saranno donati alle Onlus. L'evento organizzato dalle sigle Sap, Conapo e Sinappe

Un momento della conferenza (da sinistra: Capoccia, Messuti e Giannini).

LECCE – Torna anche quest’anno a Lecce, il 6 gennaio, la “Befana di solidarietà”. L’evento vede uniti le segreteria provinciali di Lecce dei sindacati Sap della polizia, Conapo de vigili del fuoco e Sinappe della penitenziaria, in collaborazione con Cisal, l’associazione no profit Good Life, l’Associazione famiglie italiane associate per la difesa dei diritti degli audiolesi (Fiadda Onlus), la Onlus Cuore e Mani aperte verso chi soffre. Il tutto, con il patrocinio del Comune di Lecce.

Scenario sarà anche quest’anno piazza Sant’Oronzo, nel cuore della capitale del barocco. Parteciperanno in modo del tutto volontario i clown del progetto Bimbulanza e saranno previste animazioni con So e Phi, Daniela con i tessuti aerei, gli spettacoli di magia con Robertino e intrattenimento con isabelle e Scott, in arte The Sprockets Show. Nel contesto, le Befane distribuiranno palloncini, gadget e doni in linea con la tradizione della festività.

La Bimbulanza dell’ Associazione Onlus Cuore e Mani aperte verso chi soffre e tante altre sorprese completeranno la coreografia. La partecipazione all’iniziativa è gratuita e rientra nelle attività delle organizzazioni sindacali e no profit che rivolgono attenzione e solidarietà nei confronti dei bambini e delle persone meno fortunate. Chiunque potrà donare un’offerta liberamente. I fondi raccolti, saranno devoluti alle Onlus partecipanti.

Alla presentazione della manifestazione hanno partecipato, oltre ai segretari provinciali del Sap Carlo Giannini, del Conapo Giancarlo Capoccia e del Sinappe, Stefano Netti, anche il vicesindaco Gaetano Messuti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Guerra di mala, svolta nelle indagini: eseguiti 14 fermi nella notte

    • Cronaca

      Maldestra rapina: non riesce a uscire e spara pure un colpo per sbaglio

    • Cronaca

      Appicca le fiamme senza motivo, lo trovano con l'accendino in mano

    • Politica

      Trevisi contro la centrale a biometano: "Troppo vicina alle abitazioni"

    I più letti della settimana

    • Notte della Taranta, il ventennale: a Roma svelati ospiti e maestro concertatore

    • Premio Barocco, si chiude il cerchio: Galatea per la musica a Morgan

    • Apparecchi e strumenti storici, al Sacro Cuore apre il museo della medicina

    • Dai Crifiu ad Arteflorando: gli eventi clou del fine settimana

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento