Presentazione del festival "Viva Italia" a Ortelle

  • Dove
    Fiera di San Vito
    Indirizzo non disponibile
    Ortelle
  • Quando
    Dal 25/10/2019 al 25/10/2019
    10:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Comunicato stampa Accademia dei Volenterosi
25 ottobre 2019, h.10
Fiera di San Vito a Ortelle, Padiglione del Comune di Ortelle

Da circa 8 anni, nel mese di giugno nella città di Poprad - nella regione di Presov in Slovacchia - si svolge il festival della cultura italiana “Viva Italia”. Il festival è organizzato dall'associazione PreMesto - il cui presidente pro tempore è Fabio Bortolini. L’evento ha l’obiettivo principale di promuovere la cultura, la gastronomia, l’arte italiane e favorire un flusso turistico da e per il nostro territorio.

La scelta di realizzare il festival a Poprad è stata dettata dall’esigenza di voler accogliere un flusso importante di visitatori che in quel periodo si riversano nella città e nella regione, attratti dal turismo termale e dalle vicine montagne degli Alti Tatra.

Nell’edizione 2019 il festival ha ottenuto il patrocinio ufficiale dell'Ambasciata slovacca di Roma, dell'Ambasciata italiana di Bratislava, della Presidenza della Regione di Presov, del Consolato Onorario della Repubblica Slovacca di Milano e della Camera di Commercio italo-slovacca di Bratislava.

Com’è ormai consuetudine, ogni anno il festival ospita una regione che rappresenti l’Italia: nell’edizione 2019 è stata la Sardegna che ha partecipato con una delegazione composta da autorità, imprenditori, artisti e associazioni culturali. (Ulteriori testimonianze, anche fotografiche, sulla fanpage Facebook https://www.facebook.com/vivaitaliaSardegna/).

Nell’edizione 2019 Alessandra Ferramosca, cuoca itinerante salentina, è stata ospite del festival per sondare le possibilità di partecipazione per il nostro territorio e dedicando inoltre uno stand alla realizzazione di pasta fresca salentina fruibile dai visitatori del festival.  

PreMesto ha conferito in giugno 2019 il mandato all’associazione Accademia dei Volenterosi per ricreare un piccolo villaggio pugliese all’interno del festival rendendo le nostre realtà gastronomiche artistiche e culturali protagoniste dell’edizione 2020.

Rendendo protagonista una regione, si vuole dare risalto alle sue peculiarità, promuovere il flusso turistico, creare uno scambio culturale e gastronomico e incentivare rapporti commerciali attraverso un accordo di rete e la partecipazione attiva e istituzionale e/o di funzionari della regione ed enti, aziende, associazioni, istituti alberghieri.
 
Al fine di una più completa visione del progetto, dal 22 al 26 ottobre in occasione della fiera di San Vito a Ortelle sarà presente in Salento una delegazione ufficiale del festival:
-  Fabio Bortolini, organizzatore e promotore
-  Ondrej Kavka, vicesindaco di Poprad. 

In particolare, il 25 ottobre  alle ore 10  presso il padiglione istituzionale del Comune di Ortelle, avverrà la  presentazione ufficiale del festival e delle nostre previsioni di progetto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • L'ora del Natale a Nardò

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 3 gennaio 2020
    • Ex Pretura
  • Passeggiata di Natale con gli amici a 4 zampe

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
  • Moto incontro natalizio: "Un dono sotto l'albero"

    • Gratis
    • 15 dicembre 2019
    • Villa di Squinzano

I più visti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • Mercatino di Natale nel borgo a Muro Leccese

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Borgo Terra
  • XI edizione: “Il presepe di San Francesco”

    • Gratis
    • dal 13 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Convento Santuario Santa Maria delle Grazie
  • LecceArredo: il salone nazionale dell'arredamento si sdoppia

    • dal 29 novembre al 8 dicembre 2019
    • LecceFiere
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento