San Martino a Casa Cupertinum

  • Dove
    Casa Cupertinum
    Indirizzo non disponibile
    Copertino
  • Quando
    Dal 11/11/2018 al 11/11/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Festa e degustazioni: dalle 18.30: degustazione del vino di San Martino, dei vini premiati della Cupertinum e dei prodotti del territorio: frutta secca, pettule e braceria.

18.30 Inaugurazione “Sonnu sunatu”, mostra di fotografia di Raffaele Puce

21.00 super-concerto dei TV COLOR trash&roll

In collaborazione con Movimento Turismo del Vino-Puglia / Cantine Aperte a San Martino, l’associazione Unitalsi Copertino e Mestieri Antichi

Nasce il vino scoppia la festa! | Sin dall’antichità la ricorrenza religiosa di San Martino è annoverata nel calendario enologico come una tappa fondamentale del ciclo produttivo: i contadini, infatti, usano dire che “a San Martino ogni mosto diventa vino”. Un’occasione impedibile per apprezzare il profondo legame culturale tra il vino e la tradizione.

In Vino Veritas, la notte dei poetanti | Esponenti della letteratura, poesia e cantautori che leggeranno brani di prosa e versi in un susseguirsi di forti suggestioni. Sarà un momento di finzione poetica e narrativa nella quotidianità di un luogo - la cantina Cupertinum - dove tutti i poetanti si ritroveranno a declamare la loro poetica. Si tratta di declamazioni di versi che instaurano un dialogo attivo con il pubblico. I poetanti si incontreranno, declameranno le loro poesie, sorseggiando, dialogando e scrivendo per il pubblico presente, in compagnia di ottimo vino.

Raffaele Puce | Fotografo e artista visivo, ha studiato scenografia all’Accademia di Belle Arti di Lecce. Realizza documentazione di opere d’arte per mostre e cataloghi collaborando con enti pubblici e aziende, inoltre svolge attività di ricerca con particolare attenzione al rapporto tra beni culturali e territorio. Le sue immagini sono state utilizzate per illustrare diverse copertine e booklet di cd musicali, tra cui gli ultimi due della Minafric.

«La musica, la ricerca, la follia», come diceva il sottotitolo di una edizione del Talos Festival… Cerco di trasferire queste emozioni nelle fotografie, andando oltre il semplice reportage. Il pensiero concettuale che sta alla base del mio lavoro è lo stesso. Respiro, visione, mutazione, rallentamento, silenzio, tempo. Cercare il momento in cui vita, tempo e luce lavorano l’esistente, lo trasformano”. Raffaele Puce

TV Color trash&roll | Quattro artisti “bizzarri” per genere e stile, famosi per le loro “bravate” musicali, sono i TV COLOR – Trash&Roll, il loro “balla balla” riesce a stravolgere e far ballare intere piazze e paesi. Con brani riarrangiati e un mood unico, che scavano nelle radici degli anni ’60 per trasformarsi, con una grande dose di follia, in un party, una festa musicale dove il carisma e la forza vocale di Marta De Giuseppe (voce) guiderà l’incredibile viaggio nel mondo del trash insieme a Manu Funk Pagliara (chitarra), Mike Minerva (basso) e Antonio De Marianis Dema (batteria). Imperdibili!

n.b. Ingresso libero. In allegato alcune foto e la locandina

Cupertinum Antica Cantina del Salento 1935

Via Martiri del Risorgimento 6, Copertino (Lecce)

tel 0832.947031; www.cupertinum.it - cantinacopertino@libero.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Inaugurazione nuova sede “La vecchia Osteria”

    • solo oggi
    • Gratis
    • 20 gennaio 2019
    • La Vecchia Osteria
  • San Valentino: cena gourmet e dolci note d'arpa

    • 14 febbraio 2019
    • Agricola Samadhi
  • San Valentino al Naitendì

    • 14 febbraio 2019
    • Naitendì

I più visti

  • A spasso tra i dinosauri a Calimera

    • Gratis
    • dal 17 novembre 2018 al 17 febbraio 2019
    • Museo di Storia Naturale del Salento
  • Panzerotto o calzone?

    • 5 febbraio 2019
    • Agenzia Formativa Ulisse
  • Laboratorio di teatro: "Uno, nessuno e centomila"

    • dal 3 ottobre 2018 al 15 giugno 2019
    • LILT - Sezione provinciale di Lecce
  • Il corpo scenico: teatro e bioenergetica

    • dal 1 ottobre 2018 al 30 giugno 2019
    • Laboratori Urbani
Torna su
LeccePrima è in caricamento