Doppio appuntamento per Bagliori d'Ombra a Casarano e Leverano

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Casarano
  • Quando
    Dal 24/02/2019 al 24/02/2019
    20:30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Domenica  24  febbraio (ore 17.30 - ingresso 4 euro) con un doppio appuntamento a Casarano e Leverano prosegue la tredicesima edizione di Bagliori d'Ombra, rassegna organizzata dal Teatro Le Giravolte in collaborazione con Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e con il sostegno di alcuni partner privati.

Nell'Auditorium Comunale di Casarano sul palco Arriva Giufà - Storie a spasso nel Mediterraneo di Teatro Naturale con Renato Grilli. Le storielle popolari tradizionali di Giufà, il più noto personaggio delle narrazioni orali mediterranee, servono a insegnare, divertire e alla fine per “fare la pace”. In mezzo a tante storie tristi che ci tocca raccontare, almeno finiamo con qualche storiella allegra! Perché ogni storiella che fa ridere insieme "mette pace" nel cuore di chi ascolta. L'ironia e l'autoironia sono un forte antidoto al conflitto: finché ci si prende in giro, anche se siamo diversi, non si trascende, non si passa mai alle mani. Se ridiamo insieme, ogni contrasto mostra la sua parte buffa, a volte comica. E questo può servirci a superare pregiudizi, a farci immuni dai fanatismi.
Nel Teatro Comunale di Leverano, in collaborazione con il Teatro delle Rane, la compagnia Terrammare Teatro proporrà "Ai margini del bosco", da Hansel e Gretel, una delle più belle fiabe dei fratelli Grimm, con scritto e diritto da Silvia Civilla con Chiara De Pascalis e Marta Vedruccio e le musiche dal vivo di Rocco Nigro. Olaip è un uccellino che ha paura di volare e che rimane a terra quando il suo stormo intraprende il lungo viaggio stagionale verso le terre più lontane. La fortuna vuole che incontri nel bosco un dotto e affettuoso gufo, il Signor Gù, che lo condurrà alla ricerca di sé stesso e al superamento delle paure che gli impediscono di spiccare il volo. Il saggio amico di Olaip lo porterà con sé nel più folto del bosco, e gli farà spiare tra le pieghe della storia di Hànsel e Gretel e della loro terribile avventura con la matrigna cattiva e la strega che vuole mangiarli per cena. Gù dimostra ad Olaip come grazie alla forza di volontà, al coraggio ed all’ingegno non vi siano, al mondo, ostacoli che non possano essere superati.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Ai margini del bosco a San Cesario di Lecce

    • dal 5 maggio 2019 al 5 maggio 2020
  • Il programma di Taotor tra Rudiae, Lecce, San Cesario, Castro

    • dal 2 luglio al 11 settembre 2019
  • La lunga estate di Alchimie nella Distilleria De Giorgi

    • dal 4 luglio al 11 settembre 2019
    • Distillerie De Giorgi

I più visti

  • Ai margini del bosco a San Cesario di Lecce

    • dal 5 maggio 2019 al 5 maggio 2020
  • Preconcertone de "La notte della Taranta"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 24 agosto 2019
  • Torna nelle mura di Palazzo De Marco a Maglie la quarta edizione della mostra “Arte interattiva 3D”

    • dal 7 agosto al 16 settembre 2019
    • Palazzo De Marco
  • Pranzo agrituristico a km 0

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 29 settembre 2019
    • Agriturismo Santa Chiara Alezio
Torna su
LeccePrima è in caricamento