"Mamma mia! Domani mi sposo": il musical a Salice Salentino

  • Dove
    Piazza Plebiscito
    Indirizzo non disponibile
    Salice Salentino
  • Quando
    Dal 03/09/2019 al 03/09/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Ci sono storie che nascono “sotto una buona stella”. La storia di una coraggiosa e originale compagnia di Salice Salentino è, invece, nata “sotto una buona luna”.

Tutto comincia a pochi minuti dall’inizio dello spettacolo “Pinocchio”, nel mese di giugno di dieci anni fa: come ricorda il fondatore, Giancarlo Scardia, ”nel cielo faceva capolino una piccola luna”.

Quale migliore simbolo, allora, per il nuovo gruppo che, di fatto, stava nascendo quella sera con quello spettacolo? La luna nasceva, dunque, e nasceva il piccolo sogno della nuova compagnia. Piccolo, come può sembrare piccola la luna se la si guarda da lontano: per chi vi ha camminato sopra, invece, sarà sembrata immensa.

La “Compagnia della Piccola Luna” di Salice Salentino, oggi, è un gruppo di laboratorio di teatro e “musical” amatoriale, composto da ragazzi dai quattro anni in sù. La “Piccola Luna” è un’associazione no-profit e non opera a fini di lucro.

Tutti i ricavi sono reinvestiti negli allestimenti degli spettacoli e nelle attività della Compagnia stessa. Vi collaborano genitori e volontari organizzati in settori operativi (scene, costumi, trucco…) e vengono utilizzati, nella realizzazione delle scene, prevalentemente materiali riciclati. La “Piccola Luna”, pertanto, costituisce un originale esempio di sinergica collaborazione e di operosità utile a livello sociale e a livello di formazione.

Il “musical”, per la “Compagnia della Piccola Luna”, non è soltanto un mezzo di espressione artistica. E’ una privilegiata forma di comunicazione con gli altri: con i ragazzi, che, primi fra tutti gli stessi elementi del gruppo, si approcciano al lavoro dell’allestimento di uno spettacolo in tutte le sue componenti (tecniche, organizzative, artistiche); ma anche con il pubblico che, in ogni tappa dei tour, partecipa con entusiasmo e affetto agli spettacoli.

La “Piccola Luna” di Salice Salentino è anche formazione, sia con i corsi, che si svolgono nell'ambito del settore specifico curriculare, sia con l'organizzazione di stage formativi con attori, registi, performer e figure di alto livello e di chiara fama nazionale e internazionale.

Oggi questo sogno ha dieci anni! Dieci anni di esperienza, gioie, dolori, crescita, difficoltà… In questi anni la Compagnia si è aperta oltre il territorio salentino, facendosi conoscere e apprezzare.

Per festeggiare il suo decimo compleanno, “La Piccola Luna” metterà in scena, proprio a Salice Salentino, lo spettacolo Mamma Mia!... Domani mi sposo, che comprenderà anche l’esecuzione dal vivo delle più celebri canzoni degli “Abba”. L’appuntamento è per martedì prossimo, 3 settembre, alle ore 21, in piazza Plebiscito.

Mamma mia! Domani mi sposo” è un adattamento tratto da “Mamma Mia!”, un film del 2008, ri-adattato, a sua volta, dall’omonimo musical, basato sulle musiche del gruppo svedeseAbba.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Ai margini del bosco a San Cesario di Lecce

    • dal 5 maggio 2019 al 5 maggio 2020
  • Skenè: ultima settimana di performance alle Mura Urbiche

    • dal 12 al 14 settembre 2019
    • Mura Urbiche
  • "Il medico dei pazzi" per la terza edizione di "Ridere e fai sorridere"

    • solo oggi
    • 14 settembre 2019
    • anfiteatro parco giochi

I più visti

  • Torna nelle mura di Palazzo De Marco a Maglie la quarta edizione della mostra “Arte interattiva 3D”

    • fino a domani
    • dal 7 agosto al 15 settembre 2019
    • Palazzo De Marco
  • Ai margini del bosco a San Cesario di Lecce

    • dal 5 maggio 2019 al 5 maggio 2020
  • Pranzo agrituristico a km 0

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 29 settembre 2019
    • Agriturismo Santa Chiara Alezio
  • Una bacchetta rossa per Copertino

    • Gratis
    • 18 settembre 2019
Torna su
LeccePrima è in caricamento