homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius epifaniacarnevalesan-valentinofesta-donnafesta-papapasqua1-maggiofesta-mammaferragostohalloweennatalecapodannochildrenlocation-maps

← Tutti gli eventi

Teatri

Kairòs teatro: "Una storia che non sta né in cielo né in terra"

Dal 31/01/2016 al 31/01/2016

Orario

  • 20:0

Prezzo

7 euro

La compagnia Burambò di Foggia in scena  al teatro comunale di via Paisiello a Ruffano  per il  terzo appuntamento con la rassegna organizzata dall’Odv Kairòs. Domenica 31 gennaio, alle ore 20, Daria Paoletta sarà la protagonista dello spettacolo narrazione Una storia che non sta né in cielo né in terra, una fiaba che racconta di pescatori, di mare, di attese e di sirene tratta da "La sposa sirena" di Italo Calvino.

Si  racconta la vita di un paese di mare della Puglia, ai tempi in cui le donne usavano portare i capelli raccolti e le spalle avvolte in scialli neri. Eppure, il passato si riscopre essere presente: i vicoli del paese, dove risuonano le voci delle comari che sanno tutto di tutti; Marionna e Cataldo, i protagonisti, si sposano giovani, inesperti della vita, vivono in pieno il conflitto esistenziale di aderire alla volontà degli altri prima ancora che alla propria; la lotta della vita che cerca di prevalere sulla morte; l'amore, vincitore di ogni avversità umana.  L'arrivo delle sirene, seducenti ma ambigue, concede alla storia il fascino tipico delle figure mitologiche. Lo spettacolo è consigliato a un pubblico che va dai 6 anni in su.Ingresso gratuito per i bambini, il costo è di 7 euro per gli adulti. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero: 328-2233833.

Mappa
Via Paisiello · Ruffano


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Eventi Popolari

    • Eventi

      Festa di San Pietro e Paolo, il ritmo e il battito della pizzica tarantata

    • Eventi

      Pizzica e danze popolari: proseguono le attività del progetto Dama

    • Mostre

      Otranto ospita "Icons", la mostra fotografica di Steve McCurry

    • Eventi

      Calcio Memoria, il torneo dedicato ai giovani prematuramente scomparsi

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento